Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/01/2017 alle ore 18:34

Gossip

29/02/2016 | 08:30

Elezioni USA, Hillary Clinton senza rivali: la nomination democratica a 1,04

facebook twitter google pinterest
Elezioni USA Hillary Clinton nomination democratica

ROMA - Dopo la vittoria nelle primarie in Carolina del Sud con il 73,5% delle preferenze (contro il 26% del senatore del Vermont Bernie Sanders), si rafforza la candidatura democratica di Hillary Clinton, alla vigilia del "Super martedì", in programma domani, quando undici Stati sono chiamati al voto. La nomination di Hillary Clinton è offerta a 1,04 dalla sigla Paddy Power, mentre Sanders vale 9 volte la scommessa e il vicepresidente Joe Biden addirittura 26,00. Sul fronte repubblicano, continua a far discutere Donald Trump, ieri finito nell'occhio del ciclone per aver retwittato una citazione di Mussolini. Nonostante la sua candidatura sia osteggiata dal partito, il miliardario continua a conquistare voti e ora la nomination repubblicana vale 1,20 (l'unico candidato che potrebbe arginarlo sembra Marco Rubio, a 4,33) e la quota per la Casa Bianca scende a 3,00. Per la presidenza degli Stati Uniti, però, Hillary Clinton resta sempre favorita a 1,62. MSC/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password