Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Gossip

26/02/2016 | 12:40

Oscar 2016, Miglior film straniero: i bookie lanciano l'ungherese "Il figlio di Saul"

facebook twitter google pinterest
Oscar 2016 Miglior film straniero Il figlio di Saul

ROMA - Ha già vinto un Golden Globe come Miglior film straniero e il Grand Prix Speciale della Giuria all'ultimo Festival di Cannes: "Il figlio di Saul" dell'ungherese László Nemes, ambientato ad Auschwitz, è favorito nella corsa all'Oscar al Miglior film straniero. La sigla Paddy Power offre la statuetta a 1,08, davanti a "Mustang", opera prima della regista Deniz Gamze Ergüven sulla vita di cinque giovani sorelle in un villaggio turco, in lavagna a 7 volte la scommessa. Poche chance per gli altri candidati, "El abrazo de la serpiente" del colombiano Ciro Guerra a 21,00 e "A War" del danese Tobias Lindholm a 26,00. Chiude il tabellone a 34,00 "Theeb" di Naji Abu Nowar, che racconta la storia di un giovane ragazzo beduino che deve sopravvivere nello sconfinato deserto di Wadi Rum. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x factor 10 loomy quote snai

X-Factor 10: Loomy sulla corda, eliminazione a 1,70 su Snai

30/11/2016 | 15:55 ROMA - Sei concorrenti ancora in gara e ultimo scoglio prima che arrivi il momento degli inediti: nella puntata di X Factor in onda domani sera nessuno è al sicuro. Le ultime scelte del pubblico hanno destabilizzato sia i giudici...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password