Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/06/2017 alle ore 20:38

Gossip

26/02/2016 | 13:21

Oscar 2016, Miglior lungometraggio d'animazione: "Inside Out" senza rivali in quota

facebook twitter google pinterest
Oscar 2016 Miglior lungometraggio animazione Inside Out

ROMA - Praticamente l'Oscar è assicurato: "Inside Out", il rivoluzionario lungometraggio d'animazione della Pixar diretto da Pete Docter e Ronnie del Carmen, è il favorito della cinquina, a quota simbolica (1,01) su Paddy Power. L'outsider in lavagna potrebbe essere "Anomalisa" di Charlie Kaufman e Duke Johnson, realizzato in stop-motion e bancato a 15,00 davanti a "Shaun, vita da pecora" (a 21,00), lo spin-off cinematografico dei cortometraggi di "Wallace e Gromit". Pochissime possibilità per il giapponese "Quando c'era Marnie" di Hiromasa Yonebayashi - basato sul romanzo omonimo di Joan G. Robinson e realizzato dal leggendario Studio Ghibli - e per "Il bambino che scoprì il mondo" del brasiliano Alê Abreu, entrambi a 51 volte la posta. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password