Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Gossip

28/04/2016 | 14:15

Game of Thrones, nei Betalandshop scommesse speciali sulla serie tv cult

facebook twitter google pinterest
betaland game of thrones scommesse

ROMA - Il Wall Street Journal l’ha definita il più grande fenomeno virale di tutti i tempi, e i numeri - in effetti - bastano a dargli ragione. Trasmesso in contemporanea in ben 173 Paesi, il debutto della sesta stagione de Il Trono di Spade è stato seguito da oltre 140 mila appassionati solo in Italia. E se Spotify promette di rivelarci quale personaggio ci rappresenta e persino i più popolari siti di video hard accusano cali di visite durante la messa in onda, il fenomeno del momento non poteva passare inosservato nei BetalandShop. Nasce così una nuova scommessa, unica in Italia, che permette ai fan di indovinare quale sarà il primo personaggio della saga a morire. I principali candidati? Il maestro d’armi Alliser Thorne e il cavaliere Jorah Mormont, a quota 5,00 e 5,50 rispettivamente. Il decesso del religioso High Sparrow è dato a 7,00, mentre meno probabile sembra l’uscita di scena della guerriera Brienne of Thart (quota 8,00), amatissima dal pubblico femminile e definita da qualcuno la vera eroina della serie.  La fiction tratta dai romanzi di George R. R. Martin ha già battuto tutti i record  di audience sui canali a pagamento ed è destinata a continuare a farlo anche, o forse soprattutto, in termini di seguito sui social network. Da qui la scelta di proporre nei BetalandShop una scommessa innovativa che intercetti la larga schiera di "aficionados" italiani pronti a svegliarsi alle 3 del mattino pur di seguire le gesta eroiche e gli intrighi delle Terre dell’Ovest. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x factor 10 loomy quote snai

X-Factor 10: Loomy sulla corda, eliminazione a 1,70 su Snai

30/11/2016 | 15:55 ROMA - Sei concorrenti ancora in gara e ultimo scoglio prima che arrivi il momento degli inediti: nella puntata di X Factor in onda domani sera nessuno è al sicuro. Le ultime scelte del pubblico hanno destabilizzato sia i giudici...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password