Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/07/2017 alle ore 17:10

Scommesse

30/09/2016 | 16:28

Gioco online, Mazza (Ceo Betaland): “Tassazione sul margine favorisce investimenti nel settore, ora si proceda con il bando di gara”

facebook twitter google pinterest
mazza intervista betaland

ROMA - A nove mesi dal varo della tassazione sul margine, qual è il vostro giudizio? Insieme alla liberalizzazione del palinsesto, consente davvero una gestione sana del banco?

Si tratta di un grande passo in avanti per la competitività del prodotto scommesse. E' stata una iniziativa lungimirante che ha il pregio di rafforzare le strutture aziendali serie e sane. Penso che i benefici saranno duraturi, anche in ordine all'ingresso ed agli investimenti di grandi operatori oggi alla finestra.

Avete aderito al primo condono: a quasi due anni dalla decisione, qual è il vostro giudizio sull’operazione, tenendo conto che nel frattempo un'altra sanatoria è stata varata dal Governo?

Il giudizio è senz'altro positivo. L'operazione ha consentito l'ingresso di soggetti forti che possono reggere l'impatto con la regolazione nazionale. Ormai tutti i punti sono pienamente compliant con la normativa dei Monopoli, tuttavia riteniamo che la stagione delle sanatorie debba adesso chiudersi e passare la mano al bando di commercializzazione. Questa sanatoria è stato un passaggio storico per tutto il settore: ma ora bisogna guardare avanti. Il mercato sta dando segnali positivi, si riaffacciano investitori finanziari ed industriali. 


 NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password