Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/03/2017 alle ore 20:32

Scommesse

30/12/2015 | 12:15

Oscar 2016, in quota si rompe la "maledizione" Di Caprio

facebook twitter google pinterest
oscar 2016 di caprio revenant quote scommesse bookmaker

ROMA - Cinque nomination all'Oscar e nessuna vittoria. La "maledizione" di Leonardo Di Caprio finirà nel 2016 secondo i bookmaker internazionali, che lo piazzano in pole position nella categoria del miglior attore protagonista. La sua interpretazione di Hugh Glass in "The Revenant" guadagna la quota più bassa (1,36) in lavagna, in netto vantaggio su Michael Fassbender, secondo a 3,25. La pellicola di Alejandro Gonzales Inarritu è invece seconda sul tabellone per il miglior film: qui "The Revenant" si gioca a 5,00, davanti a tutti svetta invece "Spotlight", il film di Tom McCarthy che narra la vera inchiesta del Boston Globe sulle accuse di pedofilia contro la Chiesta cattolica. La grande sorpresa è Brie Larson, che da attrice semi-sconosciuta è ora favorita per il premio alla migliore attrice: un giusto riconoscimento per la sua interpretazione nel film ’Room’, nel quale veste i panni di una mamma che vive segregata in un capanno con il suo bambino. La Larson si gioca a 1,72 e c'è solo il secondo posto per Cate Blanchett e la sua interpretazione in "Carol", a 4 volte la scommessa. Pochi dubbi anche sul miglior film di animazione: "Inside out", il lungometraggio firmato Disney-Pixar che mostra cosa avviene nel cervello di una ragazzina, vale appena 1,14 e per trovare il concorrente numero uno, "Il viaggio di Arlo", bisogna salire a 6,00. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

F1 Australia Vettel

F1, Australia: Vettel in prima fila, vittoria a 4,00

25/03/2017 | 17:00 ROMA - Sebastian Vettel centra il secondo tempo nelle qualifiche del Gp d'Australia, la prima gara della stagione 2017 di Formula 1 che si correrà domani sul circuito di Melbourne. La pole è di Lewis Hamilton, con...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password