Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2017 alle ore 17:01

Scommesse

08/04/2016 | 11:28

Scommesse, Betaland: Antonello Mele è il nuovo Project Manager per il mercato italiano

facebook twitter google pinterest
scommesse Betaland Antonello Mele Project Manager

ROMA - Oia service Ltd, detentrice dei brand BetalandShop e Betaland.it, prosegue il suo percorso di investimenti e consolidamento della propria organizzazione in vista  del prossimo appuntamento con il Bando 2016. Dopo la presentazione al mercato della nuova corporate image e del ricco bouquet di prodotti commerciali, l'azienda continua l'azione di recruiting di professionisti legati al mondo del mercato regolamentato dei giochi. È entrato a far parte del team di OIA Antonello Mele, che assumerà la responsabilità di Project Manager degli sviluppi sul mercato regolato italiano. Mele, che vanta una lunga esperienza con operatori che hanno contribuito allo sviluppo dell'on line (.it) in Italia, contribuirà a "rafforzare il nostro staff tecnico a supporto delle strategie aziendali", precisa il direttore generale Sprovieri, entrato in squadra da alcuni mesi. Per il CEO Carmelo Mazza, "l’ingresso di Mele segna un altro passo inequivocabile nella direzione del posizionamento prioritario di OIA nel mercato regolato italiano". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse napoli roma titoli

Scommesse, flop Napoli: per i bookmaker è da zero titoli

27/02/2017 | 16:03 ROMA - La Roma può chiudere la stagione con almeno un trofeo in bacheca, per il Napoli invece si prevede una stagione da “zero tituli”, per dirla alla Mourinho. È il giudizio tranchant dei quotisti Snai che...

higuain napoli juve quote scommesse snai

Higuain contro il Napoli, su Snai la sfida è in lavagna

27/02/2017 | 15:39 MILANO – Quattro mesi fa fu proprio lui a segnare il gol della vittoria ai suoi vecchi compagni. Ma era solo l'inizio: a partire da domani, semifinale di andata di Coppa Italia, Gonzalo Higuain si troverà a giocare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password