Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/07/2017 alle ore 20:44

Scommesse

26/08/2016 | 16:31

Scommesse, Oia Service amplia la sua rete con l’acquisizione dei 60 punti WLS

facebook twitter google pinterest
scommesse oia service wls

ROMA - Dall’online al retail, Oia Service prosegue la sua campagna di investimenti nel mercato regolamentato delle scommesse. Dopo il debutto del .it  nello scorso mese di giugno con le ottime performance registrate nei primi due mesi di attività, la società proprietaria dei marchi Betaland ed Enjoybet annuncia una nuova operazione che rafforza la sua rete dei punti fisici. Si è infatti perfezionata l’acquisizione del ramo d’azienda della società WLS ltd riguardante l’attività di 60 punti di raccolta beneficiari di una sanatoria del 2016.

L’operazione - che ha avuto il nulla osta preventivo di Adm - si inquadra in un riposizionamento delle strategie OIA soprattutto alla luce dello slittamento del bando, appuntamento al quale l’azienda ribadisce di presentarsi con un ruolo da protagonista. Per tale ragione i 60 punti acquisiti, per i quali WLS aveva siglato il disciplinare con Adm nello scorso mese di marzo, saranno collegati al totalizzatore nazionale nel giro di prossimi giorni, andando ad aggiungersi  alla rete dei circa 100 shop Betaland già presenti sul territorio nazionale.

“Abbiamo colto questa opportunità – precisa Carmelo Mazza, ceo di OIA Service – soprattutto in questa fase convulsa di evoluzione del gioco in cui l’agilità nell’attuazione delle strategie è un dote che coltiviamo con cura”.

“Pur se tra gli ultimi arrivati – prosegue Mazza – ci piace pensare da grandi e per questo vogliamo dimostrare come sia possibile una crescita sostenibile nei mercati regolati, senza che ci sia più spazio per altre forme di “operatività” nel settore”. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Supercoppa Francia Better PSG

Supercoppa di Francia, su Better PSG favorito a 1,73

27/07/2017 | 15:07 ROMA - Si disputerà sabato prossimo in gara unica allo Stade Ibn Batouta a Tangeri in Marocco la finale della Supercoppa di Francia tra il Monaco e il Paris Saint Germain che ha vinto il titolo nelle ultime 4 edizioni e cercherà...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password