Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/04/2017 alle ore 18:18

Scommesse

30/09/2016 | 12:29

Serie B, Brescia avanti sul Bari nelle quote Betaland

facebook twitter google pinterest
serie b betaland

ROMA - Weekend lungo per la Serie B che riparte stasera con Brescia – Bari per poi chiudere lunedì sera con Carpi – Pisa. Il Brescia deve confermarsi dopo la vittoria con il Cittadella, i biancorossi dopo la pesante sconfitta con il Benevento puntano alla vittoria e a un +2 in classifica. Su betaland.it il Brescia è a quota 2,50 contro il 3,05 dei pugliesi e il 3,15 della X. Per il primo tempo favorito il pareggio (a 2,10) con i padroni di casa a 3,10 e gli ospiti a 3,65 e si punta su un Segna Ospite a 1,35 e un Segna Casa a 1,30. Tra i possibili marcatori è scontro tra De Luca a 2,90 e Caracciolo a 2,85, li seguono Bonazzoli a 2,85 e Fedato a 3,25 su betaland.it. Disponibile per questa partita la super promo dalle 18.00 alle 19.00 di oggi con le quote maggiorate sul Bari.

Domani invece è la volta di Trapani–Cittadella con i siciliani a caccia della prima vittoria in campionato, favoriti a 2,40, e i veneti a 3,05. Nel primo tempo è pareggio a 2,05.
Spostandoci in A, tutti in fermento per Roma – Inter: i giallorossi sono favoriti a 2,00 contro il 3,80 dei nerazzurri. Nelle scommesse sul “vincente gruppo”, la Roma è avanti a 3,30 contro il 3,75 dell’Inter, per la corsa al piazzamento Champions i giallorossi sono a 1,60 e i nerazzurri a 2,35 su betaland.it. Molto più avanti il Napoli: un posto nella top 3 si gioca a 1,22, vale 1,95 il primo posto nelle scommesse sul vincente gruppo. Gli azzurri affronteranno l’Atalanta in trasferta e sono favoriti a 1,60 contro il 5,55 di Gasperini e i suoi. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Serie A: Inter Napoli Betflag

Serie A: Inter a 3,05 contro il Napoli nelle quote BetFlag

28/04/2017 | 18:18 ROMA - Torino e Sampdoria domani sera si troveranno di fronte per onorare il quint’ultimo impegno della stagione di Serie A, senza particolari patemi d’animo in virtù di una classifica che non nasconde insidie. Per...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password