Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/04/2017 alle ore 20:38

Scommesse

05/08/2016 | 14:50

William Hill: profitti per 154 milioni nel primo semestre (-16%), siglata partnership con il Chelsea

facebook twitter google pinterest
william hill chelsea

ROMA - Ricavi lordi a 960 milioni di euro nel primo semestre 2016 per William Hill, stabili rispetto all’analogo periodo dello scorso anno, ma profitti operativi in calo del 16%, a 154 milioni. E’ il bilancio della prima metà dell’anno, su cui ha comunque influito in maniera positiva i campionati Europei di calcio: sulla manifestazione continentale i ricavi del bookmaker sono di oltre 42 milioni di euro. In un’ottica di espansione, l’azienda sta puntando in maniera decisa sul marketing: dopo aver siglato degli accordi con Everton e Tottenham nel corso di questa settimana, William Hill ha aggiunto anche il Chelsea tra le squadre di cui sarà betting partner a partire dalla prossima stagione.

"Siamo lieti di poter lavorare al fianco di William Hill per i prossimi tre anni - ha detto Christian Purslow, managing director del Chelsea (in foto, a sinistra) - Si tratta di uno dei marchi più riconosciuti e di fiducia nel settore delle scommesse”.

“Sarà una partnership entusiasmante con il Chelsea - aggiunge Alex O'Shaughnessy, chief marketing officer di William Hill (nella foto, a destra) - uno dei club più popolari e di successo in tutto il mondo, che ha costruito un clima di successo sia dentro che fuori dal campo”.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

superbike olanda rea davies

Sbk: Rea beffa Davies in Olanda, il bis in Gara2 a 1,40

29/04/2017 | 17:44 ROMA - Jonathan Rea si è preso Gara1 all’Acerbis Dutch Round dopo una lunga battaglia con Chaz Davies, costretto al ritiro nel finale per alcuni problemi alla sua Ducati. Rea retrocesso in seconda fila (al quarto posto)...

ferrari gp russia hamilton vettel quote stanleybet

F1, Gp Russia: i bookie dicono Hamilton, ma Vettel c'è

29/04/2017 | 14:57 ROMA - Il Mondiale 2017 di Formula 1 sbarca per la prima volta in Europa: la quarta prova è infatti il Gran Premio di Russia, in programma domani a Sochi. Naturalmente i fari sono tutti puntati sui due uomini che stanno dominando...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password