Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/03/2017 alle ore 18:44

Slot & Vlt

17/03/2016 | 18:08

Slot, Astro: “Piattaforma comune con i concessionari per ridare concorrenza al mercato”

facebook twitter google pinterest
Slot Astro concessionari concorrenza

ROMA - Una piattaforma per discutere i principi comuni e ridare concorrenzialità al mercato delle slot, una volta terminata la fase straordinaria che, come previsto dalla Legge di Stabilità, ha “congelato” le posizioni dei concessionari: se ne discuterà nell’incontro che l’associazione Astro ha proposto ad Admiral Gaming, Codere, Gamenet, NetWin, NTS, Sisal e Snai-Cogetech che hanno già aderito all’iniziativa lanciata dall’associazione per la “portabilità” degli apparecchi da un concessionario all’altro. L’obiettivo sarà verificare “i perimetri di condivisione raggiungibili” per sbloccare il mercato AWP. 

“L’importanza della fase che Astro sta cercando di aprire, e concludere nel segno della tutela della concorrenza, è evidente - si legge in una nota di Astro - in un momento in cui il tetto massimo di Nulla osta è fissato per Legge (e non può più aumentare), le regole di ingaggio tra i vari operatori devono essere veramente idonee a garantire quella libertà di impresa che il nostro Ordinamento tutela”. Superata dunque la fase di “congelamento straordinario”, si punta ad aprire “una trattativa finalizzata ad affermare i principi della concorrenza, dalla quale tanto lo Stato quanto i player economici trarranno quel benefico effetto che negli altri settori c’è da sempre: la contrazione dei progetti industriali meno virtuosi, e l’espansione delle realtà migliori sul mercato”.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Sisal Wincity Diaz Milano arte

Sisal Wincity Diaz Milano ospita l'arte

20/03/2017 | 12:28 ROMA -  Sisal Wincity di P.zza Diaz 7 a Milano ospiterà la presentazione della mostra collettiva “Women Women again Women” in una serata d’eccezione. Un inedito palco, quello di Sisal Wincity, da vivere...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password