Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Slot & Vlt

28/10/2015 | 11:29

Slot e Vlt, Novara: orari ridotti, locali temono rischio chiusura

facebook twitter google pinterest
Slot Vicenza orari ridotti

ROMA – Il Comune di Novara sta per adottare un provvedimento di riduzione degli orari di accensione delle slot: una miusra che – si legge su “La Stampa” -  ha scatenato la protesta dei titolari delle sale da gioco e dei bar dove sono installate le macchine.

«Mi sembra che a Novara si mettano solo limiti al commercio, invece di incentivarlo. Prima di ridurre gli orari bisognerebbe pensarci bene», dice il titolare di un bar.

«Per arredare questo esercizio, ci sono voluti più di 200 mila euro e le spese di gestione ammontano a dieci mila euro al mese – aggiunge il gestore di una sala Vlt - come facciamo a sostenere queste spese e gli investimenti se poi ci riducono gli orari? Le sale giochi sono legali in Italia, perché un Comune riduce gli orari e quello vicino li lascia liberi? Non è giusto - protesta il gestore della sala - bisogna adottare un regolamento nazionale uguale per tutti. Se invece non vogliono farci lavorare devono dirlo, non facciamo tutto nella massima legalità».

«Paghiamo molte tasse, abbiamo dei costi di gestione elevati, e da noi entra solo chi è maggiorenne. Dove sta il problema? - commenta un altro gestore - Se gli orari verranno troppo limitati, sarò costretto a chiudere e saranno posti di lavoro persi».

C'è però anche chi è disposto a limitare l'accensione delle slot: «Sono d'accordo anche per ragioni di sicurezza - osserva un tabaccaio - perché se a sera arriva un cliente a giocare e tira tardi, e siamo qua da soli, non è una situazione molto sicura».

A Novara le slot machine sono presenti in 11 sale gioco, 2 sale Vlt e 87 fra tabaccherie e altri esercizi. A questi vanno aggiunti i bar: a Novara sono 442 e almeno il 65% ha le slot. In tutto, sono almeno 300 i locali in città dove è possibile giocare.

FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Sisal Winchef Firenze

Sisal Winchef, il 30 novembre quarta tappa a Firenze

29/11/2016 | 16:26 ROMA -  Saranno le principali sale Sisal Wincity d’Italia a fare da palcoscenico ai Winchef Contest, luoghi per osservare, assaggiare, imparare, ridere, per vivere insieme momenti culinari davvero intriganti e originali...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password