Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2017 alle ore 20:28

Slot & Vlt

26/10/2015 | 17:05

Tassa da 500 milioni, Astro a tutela dei gestori a cui è stata negata rinegoziazione

facebook twitter google pinterest
Tassa 500 milioni Astro gestori rinegoziazione

ROMA - L'associazione di gestori Astro segnalerà "al Ministero dell'Economia, all'Agenzia delle Dogane, ma anche al Tar Lazio e alla Corte dei Conti, in seconda battuta" i concessionari di gioco che hanno rifiutato ai gestori la rinegoziazione collettiva per la tassa da 500 milioni, prevista dalla legge di stabilità 2015 e concordata con il Sottosegretario Baretta. E' quanto si legge in una nota dell'associazione che vuole così "evidenziare la reale gestione del fenomeno stabilità 2015, assunta da alcuni Concessionari".

"Ai gestori a cui la rinegoziazione Astro - si legge ancora - è stata respinta (o peggio dichiarata come non pervenuta nonostante prova contraria, o peggio ancora accettata solo in acconto sul maggior avere determinato unilateralmente dal Concessionario), l’Associazione chiede la evidenza documentale di dette circostanze".

I documenti, le segnalazioni e le tabelle "sulla base delle quali si è discusso e raggiunto l'accordo" verranno trasmessi "nelle sedi competenti a valutare quali condotte abbiano cagionato danno erariale, e quali, invece, siano apprezzabili in termini di adeguamento alla normativa".

FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Sisal WinCity Milano mostra

Sisal WinCity Milano ospita la mostra "Color of passion"

05/05/2017 | 11:36 ROMA - Torna l’arte al Sisal Wincity di Pizza Diaz a Milano. Dopo il successo ottenuto con le due mostre d’arte “Women Women again Women” che hanno appassionato il pubblico milanese, Sisal Wincity di P.zza Diaz...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password