Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 12:52

Slot & Vlt

16/03/2016 | 17:03

Enada 2016, Bedendo (Sisal): “Diabolik e MotoGp nuovi Branded Games, perfetti per la nostra filosofia di intrattenimento”

facebook twitter google pinterest
enada rimini diabolik motogp sisal

RIMINI - Diabolik, Ginko ed Eva Kant. Eppoi, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Se fino a ieri, il trait d'union tra i due terzetti era nella velocità di fuga e, sì, negli incroci roventi sull'asfalto, da oggi a fare da ponte tra il mondo del fumetto e quello delle bielle roventi, c'è anche Sisal. La scelta è senza dubbio originale: nella scuderia dei “Branded Games” dell'azienda con la stella, entrano due icone dell'intrattenimento, la MotoGp e Diabolik. “Abbiamo lavorato a lungo e duramente per individuare quali fossero i brand ideali con i quali dare vita a un nuovo concept dell'intrattenimento – spiega Marco Bedendo, Responsabile Business Vlt Sisal Entertainment – Per farlo, siamo partiti da una cinquantina di possibili opzioni e, dopo un lungo lavoro di analisi, abbiamo messo a fuoco 5-6 brand per la scelta definitiva”. Scelta che è ricaduta su Diabolik e MotoGp “dopo un attento screening di affinità con il target e per l'elevata riconoscibilità del brand”. Il concetto di intrattenimento dei Branded Games Sisal, non guarda soltanto alle immagini che scorrono nelle Vlt, ma si apre verso l'esterno attraverso l'ampia scelta di gadget che tradizionalmente accompagna i due brand: “Immagino che, ad esempio, la 'action figure' di Diabolik che fa bella mostra di sé sulla scrivania, o il modellino di una bolide della MotGp sulla mensola del proprio studio, rappresenti una cosa gradevole e la testimonianza in altra veste del concetto di intrattenimento, rispetto alla collocazione originale”. In sostanza, così come Diabolik 'esce' dal fumetto per trasformarsi in statuina, quadro da appendere o semplice accendino, da oggi potrà fuggire furtivamente anche dalle Vlt con la complicità di Sisal, per fare bella mostra di sé su una t-shirt o , magari, su una cover dello smartphone, rigorosamente in collaborazione con l'azienda della stella: “Ci piace l'idea di poter incrociare il concetto di intrattenimento delle nostre sale con quello appartenente ad altri mondi quali, ad esempio, il fumetto o la passione sportiva, condividendone la filosofia di divertimento e relax”, ha spiegato Marco Bedendo, sottolineando come l'operazione Branded Games sia decollata anche grazie “alla stretta collaborazione con i licenziatari Astorina e Dorna, rispettivamente di Diabolik e MotoGp, e con i partner internazionali che ci hanno affiancato nello sviluppo del gioco”. PF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Sisal Winchef Firenze

Sisal Winchef, il 30 novembre quarta tappa a Firenze

29/11/2016 | 16:26 ROMA -  Saranno le principali sale Sisal Wincity d’Italia a fare da palcoscenico ai Winchef Contest, luoghi per osservare, assaggiare, imparare, ridere, per vivere insieme momenti culinari davvero intriganti e originali...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password