Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2017 alle ore 20:40

SuperEnalotto

10/11/2016 | 14:49

Sisal Winchef, il 17 novembre appuntamento a Catania per la terza tappa del contest culinario

facebook twitter google pinterest
Sisal Winchef catania

ROMA - Continua la sfida a colpi di mestoli e fornelli. Dopo la tappa di Roma e Milano, terzo appuntamento a Catania con Sisal Winchef, il contest culinario dove tre chef di rilevanza locale e riconosciuta professionalità elaborano piatti diversi in base a una lista di tre ingredienti: per questa tappa saranno mollica di pane, pistacchi e ricotta salata. Il prossimo 17 novembre gli Chef che si sfideranno saranno Valentina Chiaramonte (Executive Chef “Fud Off”), Carlo Sichel (Executive Chef “Il Carato”) e Giulia Carpino (Executive Chef “Osteria del Barone di Villagrande”).

Lo chef Angelo Troiani sarà invece presente in veste di conduttore e giudice oltre che artista delle sue creazioni culinarie, inedite e tutte da assaporare. L’appuntamento è giovedì prossimo, alle 20.30, presso la sala Sisal Wincity di Catania, in piazza Trento, 12.

Gli chef vincitori delle quattro tappe (Roma, Milano, Catania e Firenze) si ritroveranno poi a Milano per la finalissima del 15 dicembre. Il primo classificato riceverà un premio in denaro e lascerà la sua firma sul piatto che verrà inserito nel menù delle sale Sisal Wincity coinvolte. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

superenalotto

SuperEnalotto: niente 6, il Jackpot sale a 62,7 milioni

24/06/2017 | 20:40 ROMA - Aumenta ancora il Jackpot del SuperEnalotto: dopo il concorso del 24 giugno, in cui nessuno è riuscito a centrare la sestina esatta, il premio di prima categoria sale a 62,7 milioni di euro. Nell’ultimo appuntamento...

eurojackpot

EuroJackpot, centrati cinque “5+1” da 531mila euro

24/06/2017 | 14:51 ROMA - Nessun “5+2” nell’estrazione EuroJackpot di venerdì 23 giugno. Per il prossimo concorso, quindi, la combinazione vincente metterà in palio 37 milioni di euro. Nell’estrazione di ieri, però,...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password