Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 18:14

SuperEnalotto

25/05/2016 | 12:48

SuperEnalotto, 5 record da 166 mila euro a Palermo: “Per vincere sono bastati pochi euro”

facebook twitter google pinterest
SuperEnalotto 5 record Palermo

ROMA - Una schedina da pochi euro, giocata forse con il resto di un caffè o della spesa, porta in regalo a un giocatore di Palermo un 5 al SuperEnalotto da oltre 166 mila euro. “I nostri clienti non sono giocatori professionisti e non si affidano a sistemi - dice ad Agipronews Lanfranco Pellecchia, padre del titolare della tabaccheria di via Cordova 49, dove è stata convalidata la giocata vincente - spesso chi gioca sceglie le giocate precompilate, da pochi euro, come i quick pick. Non è escluso che chi ha vinto ancora non sappia nulla, spesso vengono in tabaccheria qualche giorno dopo e chiedono di controllare la schedina. Potremmo essere noi a dare la bella notizia al vincitore”.

Il 5 centrato a Palermo è il più alto da inizio anno per questa categoria di vincita e conferma la Sicilia come grande protagonista della fortuna con il SuperEnalotto: qui è stato centrato l’ultimo jackpot, 22 milioni di euro finiti ad Acireale a luglio dello scorso anno, mentre a Messina, lo scorso 10 maggio, finirono 162 mila euro con un altro 5. Nel frattempo il jackpot per il 6 è arrivato a 87,1 milioni di euro, secondo premio in palio più alto al mondo e sesto nella storia del concorso: anche in questo caso c’entra la Sicilia, il prossimo scalino è rappresentato dai 95 milioni vinti a Catania a maggio del 2012.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password