Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2017 alle ore 21:06

SuperEnalotto

07/12/2015 | 13:37

Superenalotto, Pontedera: il 5 da 244 mila euro centrato con una schedina da pochi spiccioli

facebook twitter google pinterest
Superenalotto Pontedera

ROMA – “Pochi spiccioli messi in gioco, una schedina semplice da uno o due euro giocata in abbonamento e quasi sicuramente giocata un cliente abituale”. Sono i primi indizi sul vincitore del 5 da 244 mila euro centrato per il concorso SuperEnalotto di sabato scorso a Pontedera, come dice ad Agipronews Alessandro Marianelli, titolare del bar – ricevitoria di via Dante, dove è stata convalidata la giocata vincente.

“In passato abbiamo registrato altre vincite, ma mai sopra i 60 mila euro – dice ancora Marianelli – speriamo che adesso il vincitore si faccia vivo, magari ricordandosi che si avvicina il Natale” conclude scherzando.

Il 5 di sabato realizzato a Pontedera è stato l’unico in tutta Italia, si tratta inoltre della vincita centrata in Toscana dall’inizio dell’anno con il SuperEnalotto, battuto di poco il 5+ da 243 mila euro realizzato a Massa lo scorso 3 giugno. Intanto il jackpot per il concorso di martedì è salito fino a 30,5 milioni di euro, con la sestina esatta che non viene azzeccata da luglio.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

top 20 vincite superEnalotto

SuperEnalotto: la Top 20 delle vincite più alte

25/02/2017 | 21:06 ROMA - Il Jackpot centrato questa sera non lascia il vuoto dietro di sé. Grazie al meccanismo della ripartenza nel prossimo concorso saranno già in palio 11,9 milioni di euro. Sempre nel concorso di questa sera, è...

superenalotto come riscuotere vincita

SuperEnalotto: come riscuotere la vincita milionaria

25/02/2017 | 20:58 ROMA – Il regolamento del SuperEnalotto prevede che, in caso di premi superiori al milione di euro, il vincitore - se ha giocato in una ricevitoria – può inoltrare entro 90 giorni il tagliando vincente ad uno degli...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password