Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/12/2016 alle ore 16:54

SuperEnalotto

29/10/2016 | 15:48

SuperEnalotto, dopo il colpo di Vibo Valentia si guarda avanti: questa sera Jackpot da 41 milioni

facebook twitter google pinterest
superenalotto

ROMA - È accaduto due giorni fa: con una giocata di soli 3 euro un fortunato ha vinto con il SuperEnalotto 163,5 milioni di euro, il montepremi più alto d’Europa, il secondo premio più alto della storia del concorso di casa Sisal, la vincita più alta in assoluto mai distribuita in Italia a un’unica persona. Il podio della vincita più alta, infatti, è stato assegnato nell’ottobre del 2010 con un sistema che distribuì 70 quote in tutta Italia pari a 178 milioni, circa 2,5 milioni di euro a quota. Casualità, destino o fortuna? Per il fortunato vincitore c'è la certezza di aver portato a casa una somma da capogiro. Chissà cosa starà pensando ora il vincitore, chissà se, giocando semplicemente 3 euro uscendo dall’ufficio oppure dopo aver lavorato a scuola o aver comprato un litro di latte, avrebbe mai immaginato che, dalle 16.40 di ieri - ora della giocata -  la sua vita sarebbe davvero cambiata per sempre. Ma quanto valgono 163,5 milioni di euro? Se la cifra fosse stata suddivisa per ogni abitante di Vibo Valentia - la città calabrese dove è stato centrato il "6", che conta una popolazione di 33.941 abitanti -  ognuno avrebbe vinto 4.817 euro. O, ancora, il vincitore potrebbe acquistare ben 163 appartamenti da 1 milione ciascuno o addirittura potrebbe comprare poco meno di 60 milioni di kg di pane. Considerando uno stipendio medio mensile pari a 1.600 euro, potrebbe percepire 102.187 stipendi, ma dovrebbe vivere oltre 8.500 anni per poterli incassare tutti. O, ancora, potrebbe pensare di restaurare un monumento - ad esempio, sono serviti “solo” 25 milioni di euro per il restauro del Colosseo a Roma o 5 milioni all’anno per il restauro del Duomo di Milano. Potrebbe decidere anche di far allenare a calcio il proprio figlio con Cristiano Ronaldo il cui cartellino vale - secondo la società di valutazione dei calciatori City Watch, 114 milioni di euro, oppure potrebbe aiutare la ricerca. Nella classifica di Forbes dei più ricchi d'Italia a fianco della Signora Maria Franca Fissolo, vedova Ferrero o del patron di Luxottica Leonardo Del Vecchio, o degli eredi del patrimonio di Bernardo Caprotti (150 milioni di euro) verrà inserito un nuovo nome, il "Mister X" della fortuna del nuovo SuperEnalotto. E mentre il vincitore starà bevendo un caffè seduto al bar di una piazza d’Italia o di Vibo Valentia, la storia del nuovo SuperEnalotto è pronta a guardare avanti, a questa sera, dove sul piatto della fortuna ci saranno 41 milioni di euro. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

superenalotto

SuperEnalotto: nessun 6, Jackpot a 57,4 milioni di euro

03/12/2016 | 20:21 ROMA - La sestina vincente del SuperEnalotto rimane inviolata nel concorso di sabato 3 dicembre: nessun 6, dunque, e Jackpot che arriva a 57,4 milioni di euro. Bottino che al momento è il premio in palio più alto al mondo...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password