Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/12/2018 alle ore 13:06

Attualità e Politica

03/01/2008 | 15:59

SPECIALE LOTTERIA ITALIA

facebook twitter google pinterest
speciale lotteria italia
NAPOLI FA IL BIS CON IL PREMIO DA 5 MILIONI DI EURO
 
(a.c.) ROMA - A Napoli il primo premio della Lotteria Italia da 5 milioni di euro.
Per il secondo anno consecutivo, quindi, il capoluogo campano si conferma la città più fortunata d'Italia, dopo che già la scorsa edizione un fortunato giocatore aveva acquistato il tagliando da 5 milioni di euro in una rivendita sita al civico 50 di Piazza Cavour.
Stavolta il biglietto fortunato - serie R 010897 - è stato venduto in Piazza Medaglie d'oro.
Una curiosità: anche lo scorso anno il tagliando vincente acquistato a Napoli apparteneva alla serie "R" (esattamente R 880776).   
Il premio da 3 milioni di euro della tradizionale lotteria è invece andato a Calderara di Reno, in provincia di Bologna: il biglietto vincente - serie E 377030 - è stato acquistato in una rivendita di Piazza della Resistenza, 2.
E' stato invece venduto in un autogrill di Anagni, in provincia di Frosinone (autostrada  A1 Roma - Napoli), il biglietto - serie I 847620 - associato al premio da 2 milioni di euro: in questo caso è il Lazio a confermarsi come una tra le regioni più fortunate d'Italia.
Lo scorso anno, infatti, il premio da 3 milioni era finito nella capitale, mentre due anni fa a festeggiare con il primo premio da 5 milioni fu un fortunato cittadino di Magliano Sabina.       
Il premio da 1,5 milioni di euro è finito invece in una rivendita siciliana di Corso Vittorio Emanuele, 42 a Regalbuto, in privincia di Enna (serie N 471204); 1 milione di euro è arrivato a Camerino, in provincia di Macerata, grazie al tagliando - serie C 657849.
Ancora "on the road", ed esattamente sul raccordo autostradale Spezia - Fornovo, è stato acquistato l'ultimo dei sei premi di prima categoria da 500 mila euro - serie D 859002.

L’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato ha reso noti la serie, il numero e l’importo dei biglietti vincenti delle prime tre categorie della Lotteria Italia 2007 determinati sulla base dell’ordine di estrazione:

PREMI DI PRIMA CATEGORIA
Premio Importo € Serie Numero Venduto A Indirizzo
           
5.000.000 R 010897 NAPOLI P.zza Medaglie d`Oro
3.000.000 E 377030 CALDERARA di RENO (BO) Piazza della Resistenza 2
2.000.000 I 847620 ANAGNI (FR) A02 ROMA-NAPOLI
1.500.000 N 471204 REGALBUTO (EN) Corso Vittorio Emanuele 42
1.000.000 C 657849 CAMERINO (MC) Via Canepina 16
500.000 D 859002 LA SPEZIA (SP) RACCORDO SP-FORNOVO
  PREMI DI SECONDA CATEGORIA DA 200.000 EURO
Serie Numero  Venduto A  Indirizzo
       
A 079842 CASTROCIELO (FR) A02 ROMA-NAPOLI
P 137466 ANAGNI (FR) A02 NAPOLI-ROMA
A 374739 ANDRIA (BA) A.D.S. CANNE NORD
M 739608 ROMA Via Genina Augusto 50
O 995795 COLOGNO MONZESE (MI) Via Battisti Cesare 95
F 768396 FIUMICINO (RM) P.zza S. Filippo E Giacomo,   1
B 346887 VARAZZE (SV) A10 GE-P.TE S.LUIGI
A 321874 MONTEPULCIANO (SI) A01 FIRENZE-ROMA
L 486289 POSTA (RI) Piazza Eroi, 22
G 776006 VENEZIA MESTRE (VE) Corso Del Popolo 68
  PREMI DI TERZA CATEGORIA DA 50.000 EURO
Serie Numero Errore. Il collegamento non è valido. Errore. Il collegamento non è valido.
       
R 185812 ORTE (VT) Via Strada Ortana
O 470826 FIUMICINO (RM) AEREOPORTO FIUMICINO
N 520338 MALNATE (VA) Via Conconi, 8
D 504003 VENEZIA Interno FF. SS.
Q 968106 SEGRATE (MI) AEROPORTO LINATE
P 409147 NAPOLI Via Carminiello al Mercato 6
O 227012 TERMOLI (CB) Via Molise, 38
Q 021300 MALALBERGO - FRAZ. ALTEDO (BO) Via Nazionale
G 463194 ALGHERO (SS) Via XX Settembre,   201/203
O 589786 NOVI LIGURE (AL) --
B 287809 ROMA ST.TERMINI
I 578612 LIVORNO Via Delle Navi 3
O 248097 ROMA P.zza San Silvestro
U 541543 AGROPOLI (SA) Via Pio X 93-95
D 312679 FIUMICINO ROMA (RM) Via dell'Aeroporto
A 835176 ROMA Via Afieri, 14
F 293105 NAPOLI Via Filippo Briganti
U 549533 STRIANO (NA) Autostrada Ce Sa Area Ser Angi
F 143042 BOLOGNA Via F.lli Cairoli, 7
O 271651 POTENZA SS.407 LOC.MARRUCARO
D 228418 MAGLIANO SABINA (RI) A01 ROMA-FIRENZE
C 346128 SERRAVALLE PISTOIESE (PT) A11 FIRENZE-MARE
D 534806 SALERNO Via Trento 42
T 503724 PALERMO Piazza Ziino Ottavio 35
P 617316 ZOLA PREDOSA (BO) A14 TARANTO-BOLOGNA
  NELL’EDIZIONE 2007 VENDUTI 16,3 MILIONI DI BIGLIETTI, IN CRESCITA DEL + 4,1 %

(c.r.) ROMA – Si chiude con un bilancio positivo l’edizione 2007/08 della Lotteria Italia, che fa registrare una crescita nella vendita di biglietti pari al + 4,1 %. Sono stati infatti oltre 16,3 milioni i tagliandi venduti, contro i 15,7 milioni del 2006 e i 15,2 milioni del 2005.
Un risultato più che apprezzabile, trainato dal programma televisivo abbinato alla vendita dei biglietti “Il Treno dei desideri”, condotto da Antonella Clerici, dopo un paio di stagioni non proprio esaltanti con “Ballando sotto le Stelle” di Milly Carlucci.
Rimangono però ancora lontani i risultati degli anni ’90, quando la Lotteria Italia viaggiava a una media di 25 milioni di biglietti venduti, visto che per il settimo anno consecutivo il numero di tagliandi distribuiti non ha toccato le 20 milioni di unità. Il record nella vendita dei biglietti risale però al 1988, quando i tagliandi staccati furono ben 37,4 milioni. Di seguito il numero di biglietti venduti nelle edizioni degli ultimi 20 anni:

Anno  Trasmissione TV  Biglietti venduti  Primo premio 
1987-88   Fantastico 8   29,3 milioni   2 miliardi  di lire
 1988-89  Fantastico 9  37,4 milioni  4 miliardi 
1989-90   Fantastico 10   33,0 milioni   4 miliardi  
1990-91   Fantastico 90   25,8 milioni   5 miliardi  
1991-92   Fantastico   25,2 milioni   5 miliardi  
1992-93   Scommettiamo che?...   24,9 milioni   5 miliardi  
1993-94   Scommettiamo che?...   26,4 milioni   5 miliardi  
1994-95   Scommettiamo che?...   28,9 milioni   5 miliardi  
1995-96   Scommettiamo che?...   32,0 milioni   7 miliardi  
1996-97   Carràmba   31,9 milioni   7 miliardi  
1997-98   Fantastico Enrico   19,2 milioni   5 miliardi  
1998-99   Carràmba   25,0 milioni   15 miliardi  
1999-00   Carràmba   28,0 milioni   15 miliardi  
2000-01   Carramba che fortuna!   24,9 milioni   10 miliardi  
2001-02   Torno sabato     17,8 milioni   5 milioni  di euro
2002-03   Uno di noi    17,9 milioni  5 milioni  
2003-04 Torno Sabato…e tre 16,4 milioni 6 Milioni
2004-05 Affari Tuoi 18,6 milioni  5 Milioni
2005-06 Ballando sotto le Stelle 15,2 milioni 5 Milioni
2006-07 Ballando sotto le Stelle 15,7 milioni 5 Milioni
2007-08 Il Treno dei desideri         16,3 milioni 5 Milioni

  RACCOLTA RECORD, AUMENTA IL NUMERO DEI PREMI DI PRIMA CATEGORIA
 
(c.s.) ROMA - Raccolta record per la Lotteria Italia 2007: venduti 16.398.700 biglietti per un incasso complessivo di 81.993.500 euro. Crescono, in numero, i premi di prima categoria, che passano da quattro a sei. La considerevole quota di raccolta ha permesso di stabilire un montepremi di vincite altrettanto elevato considerato che con i premi già assegnati nel corso delle trasmissioni televisive abbinate, con i premi riscossi con la lotteria istantanea e con i premi dei biglietti estratti si è raggiunta la cifra di 48.697.355 euro. L'anno scorso sono stati distribuiti premi per 46 milioni di euro, mentre nell'edizione del 2005, erano stati assegnati premi per 22 milioni di euro.
Le quattro categorie di premi, stabilite dal Comitato Generale per i Giochi, sono state così ripartite:

PREMI DI PRIMA CATEGORIA
1° Premio € 5.000.000,00
2° Premio  € 3.000.000,00
3° Premio  € 2.000.000,00
4° Premio  € 1.500.000,00
5° Premio € 1.000.000,00
6° Premio € 500.000,00

PREMI DI SECONDA CATEGORIA
N° 10 premi da € 200.000,00

PREMI DI TERZA CATEGORIA
N° 25 premi da € 50.000,00
PREMI DI QUARTA CATEGORIA
N° 81 premi da € 20.000,00
Ai rivenditori presso i quali sono stati acquistati i biglietti vincenti, è stato riservato un premio complessivo di 105.000 euro.
   L’AUTOGRILL COLPISCE ANCHE QUEST’ANNO, MA NEL 2005 FU QUASI L’EN PLEIN
 
(c.r.) ROMA – Anche quest’anno, come ormai consuetudine, uno dei biglietti milionari è stato acquistato presso un Autogrill, per l’esattezza ad Anagni, in provincia di Frosinone, lungo la Roma-Napoli. Si tratta del biglietto serie I 847620, che si aggiudica il terzo premio da 2 milioni di euro. Anche lo scorso anno un solo premio, sempre da 2 milioni, finì lungo un’aera di ristoro delle autostrade italiane, per l’esattezza sull’Autostrada del Sole, in provincia di Terni.
Il record appartiene però all’edizione 2005, quando si sfiorò addirittura l’en plein: ben tre dei quattro premi di prima categoria, infatti, furono venduti negli Autogrill, rispettivamente a Magliano Sabina (che si fregiò del primo premio da 5 milioni), a Cremona (3 milioni) e a Pisa (1 milione).
L’anno precedente, nel 2004, sempre gli Autogrill furono protagonisti con la vendita di due dei primi tre premi della Lotteria: si trattava del biglietto abbinato al secondo premio da 3 milioni di euro, venduto nell’Autogrill Casilina Ovest, in provincia di Frosinone, e del terzo premio da 2 milioni di euro, acquistato nel punto ristoro Secchia Est, in provincia di Modena.
  BASILICATA, SARDEGNA E CALABRIA PRIME PER INCREMENTO NELLA VENDITA BIGLIETTI

(c.r.) ROMA – Sono state cinque le regioni italiane che nell’edizione 2007 hanno superato la soglia del 10% di incremento nella vendita dei biglietti. Al primo posto di questa speciale classifica si è piazzata la Basilicata, dove il numero di tagliandi venduti è cresciuto addirittura del +18%, record tra le regioni. In seconda posizione si piazza la Sardegna, con il +15,2%, regione che conferma l’ottima performance dello scorso anno, quando fu prima assoluta con il +37,5%. Terzo gradino del podio per la Calabria, dove le vendite sono cresciute del +15,1%. Nella top five troviamo anche la Campania, con il +12,5%, e il Molise, che ha chiuso con un +10,9%. Bene anche la Puglia, con un +8%, ma crescono anche Sicilia e Lombardia, entrambe con oltre il 6%.
Sono state invece quattro le regioni che in questa edizione hanno fatto registrare un segno meno, sebbene il calo si sia mantenuto sotto il punto percentuale: Emilia Romagna (-0,8%), Toscana (-0,7%), Valle d’Aosta (-0,4%) e Piemonte (-0,1%). Di seguito la tabella con la variazione percentuale nella vendita dei biglietti della lotteria negli ultimi tre anni:    
REGIONE  2005  2006  2007  Var. % 
ABRUZZO 366.730 441.990 448.180 1,4%
BASILICATA 72.240 79.890 94.290 18,0%
CALABRIA 238.760 249.410 287.240 15,1%
CAMPANIA 1.150.340 1.245.140 1.401.270 12,5%
EMILIA ROMAGNA 1.727.630 1.779.240 1.765.060 -0,8%
FRIULI V.G. 200.310 231.450 242.200 4,6%
LAZIO 2.802.690 3.222.050 3.363.060 4,3%
LIGURIA 477.260 492.580 513.710 4,2%
LOMBARDIA 2.820.120 2.168.100 2.302.100 6,1%
MARCHE 391.170 422.420 427.660 1,2%
MOLISE 221.750 80.970 89.810 10,9%
PIEMONTE 838.470 873.230 872.330 -0,1%
PUGLIA 567.400 759.480 820.550 8,0%
SARDEGNA 104.680 143.970 165.880 15,2%
SICILIA 645.470 785.700 839.650 6,8%
TOSCANA 1.229.540 1.269.230 1.260.400 -0,7%
TRENTINO A.A. 147.890 147.380 143.610 -2,5%
UMBRIA 247.410 331.230 336.590 1,6%
VALLE D'AOSTA 21.120 24.170 24.070 -0,4%
VENETO 940.380 999.490 1.001.040 0,1%
TOTALE  15.211.360  15.747.920  16.398.700  4,1% 

(fonte tabella Aams - elaborazione dati Agipronews)

PER IL 2008 LOTTERIE TRADIZIONALI PIU' INTERATTIVE
 
(a.c.) ROMA - Mentre si archivia l'edizione 2007 della Lotteria Italia, con i consueti bilanci di rito, si guarda già al 2008, che si preannuncia come l'anno delle piccole, ma significative modifiche, nel settore delle lotterie tradizionali.
Il 7 dicembre scorso, infatti, è stato pubblicato l'elenco delle manifestazioni da abbinare alle lotterie per l'anno appena iniziato:
- Carnevale di Viareggio, Carnevale di Gallipoli;
- "Giornata del bambino africano" del programma alimentare mondiale, "Gran Premio di Agnano",  "Lotteria del consumatore";
- "Gran Premio di Merano", "Maratona d'Italia", "Fiaba per una vita solidale";
- Lotteria Italia.  
I pareri forniti dalle commissioni Finanze di Senato e Camera avevano confermato nei mesi scorsi le scelte operate dal Governo di non aumentare il numero delle lotterie nazionali tradizionali "in considerazione della perdurante riduzione delle vendite dei biglietti - si legge negli atti della commissione finanze della Camera - che conferma l'esigenza di concentrare l'attenzione del pubblico su un numero limitato di eventi".
L'esame da parte delle commissioni aveva inoltre portato a evidenziare i migliori risultati di vendita dei tagliandi per le lotterie interattive "le quali permettono al pubblico di realizzare vincite anche nel corso della manifestazione abbinata". A tale proposito non si esclude la possibilità di estendere tale modalità di gioco interattivo a tutte le lotterie che saranno svolte nel 2008.

CON 2,6 MILIONI DI BIGLIETTI VENDUTI ROMA SUPERA MILANO E NAPOLI

(c.s.) ROMA - Roma capitale delle vendite per la Lotteria Italia edizione 2007. Con oltre 2,6 milioni di tagliandi (pari al 78,6% del totale regionale e in crescita del 2,2% rispetto alla passata edizione) stacca e di molto anche le vendite sommate da Milano e Napoli: nel capoluogo lombardo i biglietti venduti sono stati infatti 1,2 milioni (pari al 52,7% delle vendite complessive in Lombardia, +6,7% rispetto a un anno fa), mentre a Napoli i biglietti staccati sono stati oltre 724 mila (51,7% del totale regionale, +12,4% rispetto all'anno scorso). Grazie anche alla tradizione di "pellegrini" del tagliando, che commissionano l'acquisto nelle rivendite capitoline a parenti e amici nel periodo delle feste, Roma si conferma come meta preferita degli appassionati della riffa nazionale e contribuisce in maniera sostanziale a portare il Lazio sul gradino più alto del podio per biglietti venduti (3,6 milioni), seguito da Lombardia (2,3 milioni) e Campania (1,4 milioni). Superano il traguardo del milione di biglietti anche l'Emilia Romagna (1,7 milioni, con il 35,3% venduto a Bologna), la Toscana (1,2 milioni, il 35,5% venduto a Firenze) e il Veneto (poco sopra il milione, Venezia guida le province con il 23,9% delle vendite).
Lotteria Italia 2007 Biglietti venduti per Regione e Provincia    
REGIONE  PROVINCIA  2006  2007  Diff % 
Abruzzo  L’Aquila  122.770 131.970 7,5% 
Chieti  136.190 112.670 -17,3% 
Pescara  73.580 77.880 5,8% 
Teramo  109.450 125.660 14,8% 
   441.990 448.180 1,4% 
            
Basilicata  Matera  26.280 26.360 0,3% 
Potenza  53.610 67.930 26,7% 
   79.890 94.290 18,0% 
            
Calabria  Cosenza  117.700 122.980 4,5% 
Catanzaro  42.120 53.740 27,6% 
Crotone  7.880 11.240 42,6% 
Reggio Calabria  69.340 83.660 20,7% 
Vibo Valentia  12.370 15.620 26,3% 
   249.410 287.240 15,1% 
            
Campania  Avellino  131.780 142.980 8,5% 
Benevento  39.170 44.380 13,3% 
Caserta  179.530 191.390 6,6% 
Napoli  644.310 724.490 12,4% 
Salerno  250.350 298.030 19,0% 
   1.245.140 1.401.270 12,5% 
            
Emilia Romagna  Bologna  619.850 624.090 0,7% 
Forlì-Cesena  171.350 178.700 4,3% 
Ferrara  112.940

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica