Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2019 alle ore 12:52

Attualità e Politica

20/11/2019 | 08:16

Casinò di Venezia: ottobre rosso, ma il bilancio resta in utile

facebook twitter google pinterest
Casinò Venezia ottobre

ROMA - Ha perso quasi 1,4 milioni di euro di incassi a ottobre il Casinò di Venezia, rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, confermando un momento non facile per la casa da gioco. Gli incassi sono stati di circa 6 milioni e mezzo di euro, cioè il 17,2% in meno rispetto allo stesso mese dell'anno passato, che pure aveva registrato un calo di circa il 7,5%, si legge su la Nuova Venezia. Sul risultato non brillante del Casinò pesa soprattutto il calo degli incassi delle slot machines, che chiudono il mese con circa 3.4 milioni di euro incassati il 13,5% in meno dell'ottobre 2018. Calano anche gli incassi di tutti i giochi tradizionali che pure "pesano" di meno sul totale complessivo: la roulette francese, scende di oltre il 36%, e la variante fair del 23% circa. Tutti gli altri giochi sono in calo: lo chemin de fer del 27%, il poker cash del 35%. II black jack del 38. Unica eccezione il punto banco, che incassa quasi il 25% in più dell'ottobre di un anno fa.   Anche il Comune, prudentemente, tiene conto del ridimensionamento degli incassi del Casinò degli ultimi mesi e nel bilancio di previsione 2020 approvato ieri prevede infatti per la casa da gioco introiti per 95 milioni di euro, due milioni e mezzo di euro di quanto previsto con il bilancio 2019. «Gli incassi del Casinò sono per la loro stessa natura un po' aleatori - spiega l'assessore al Bilancio Michele Zuin - ma comunque in base alle azioni di razionalizzazione della spesa già impostate, il Casinò dovrebbe concludere in utile anche il bilancio 2019, per il terzo anno consecutivo. Contiamo anche che l'ampliamento e la modernizazione della sede di Ca' Noghera che dovrebbe essere conclusa per il prossimo aprile, ci consenta di rilanciare ulteriormente la casa da gioco. Prevediamo sempre la messa in liquidazione della Casinò Municipale Venezia spa - la società patrimoniale - concentrando tutte le attività nella capogruppo Casinò di Venezia Gioco, ma dobbiamo aspettare che si creino le condizioni che prevedono prima anche la vendita dei terreni dell'area di Tessera».
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password