Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2018 alle ore 09:34

Attualità e Politica

11/04/2018 | 08:51

Giochi, Liguria: in arrivo un'altra proroga della legge regionale in attesa del nuovo testo

facebook twitter google pinterest
Giochi Liguria proroga legge regionale

ROMA - La nuova legge sul gioco in Liguria potrebbe slittare di qualche mese: secondo quanto riporta il Secolo XIX, la Regione avrebbe in cantiere una "proroga della proroga" che blinderebbe la situazione attuale e arriverebbe in Aula il 26 aprile, solo 4 giorni prima che entri in vigore la legge del 2012, votata ai tempi dell'amministrazione Burlando ma mai applicata. 
I tempi di questa uulteriore proroga sarebbero legati all'approvazione di una nuova legge -alla quale avrebbero lavorato gli assessori Edoardo Rixi e Sonia Viale - che dovrebbe iniziare l'iter in Commissione giovedì 19 e che prevede paletti più rigidi, tra cui l'aumento da 300 a 500 metri della distanza minima - ma solo per le sale e i gli spazi in cui si gioca nuove, ancora da aprire - da luoghi "sensibili" come scuole e chiese. «L'Amministrazione Toti ha fatto l'ennesima brutta figura. Vogliono mostrarsi, a parole, duri con le associazioni che contrastano il gioco d'azzardo ma in realtà puntano a mantenere la situazione così com'è, in modo da conservare il consenso di chi è legato alle slot. È una scelta politica: hanno avuto un anno di tempo e non hanno combinato nulla», attacca il consigliere Pippo Rossetti. Accuse che l'assessore Edoardo Rixi respinge al mittente. «La legge nuova è pronta, se posticipiamo è solo per ascoltare in Commissione i soggetti interessati per eventuali modifiche e per fare un'ampia discussione, così come richiesto proprio dalla minoranza che invece ora ci accusa di aver perso un anno», spiega l'assessore regionale. «Ciò che sicuramente non siamo disposti a permettere è che passi quella legge del 2012, che resterà sospesa fino a quando non verrà approvata la nuova». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password