Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2018 alle ore 19:05

Attualità e Politica

13/07/2018 | 16:08

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
Giochi la settimana in un clic 13 LUGLIO 2018

LUNEDI' 9 LUGLIO

Scommesse – Stop alle offerte per i 53 punti scommesse legati alla concessione Phoenix International LTD, società maltese di proprietà dell’imprenditore Benedetto Bacchi, sequestrata a inizio anno nell’ambito dell’operazione "Game Over”. Il 23 luglio, alle ore 12, si procederà all’apertura delle buste.

 

MARTEDI' 10 LUGLIO

Scommesse – La spesa delle scommesse sportive nei primi sei mesi è di 737,8 milioni (+45,1%). A giugno 2018 - grazie anche alla partenza dei Mondiali di calcio in Russia - tocca i 112,8 milioni di euro, in crescita del 36,1% rispetto allo stesso mese del 2017. A giugno Snaitech leadership di spesa con il 14,9%, sul podio Eurobet e Sks365.

Giochi - «Il Governo deve dare risposte a 150 mila lavoratori del settore dei giochi per costruire un percorso comune. E non deve confondere l'anomalia con le imprese, laddove l'anomalia è la ludopatia. E questa anomalia non si risolve mandando in rovina gli imprenditori». È la riflessione del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a conclusione dell'incontro sul futuro dell'industria del gioco legale, tenuto questo pomeriggio a Roma. Tra gli altri interventi al convegno, quelli di Kessler, Pucci e Spallone

 

MERCOLEDI' 11

Giustizia e Giochi – Dal Consiglio di Stato arriva un altro ok al regolamento di Napoli e dell’ordinanza del sindaco per la prevenzione e il contrasto della ludopatia. La nuova pronuncia di Palazzo Spada respinge l’appello presentato dalla società Hbg contro la decisione del Tar Campania, che pure aveva confermato la legittimità delle norme.  

Giochi e politica - «Gli effetti delle legislazioni regionali e delle regolamentazioni comunali che sono intervenute sulla distribuzione delle sale giochi non possono ancora essere statisticamente rilevati» perchè sono relativamente recenti, ma «le regole su dove e quanto si può giocare le fa lo Stato». Lo ha detto il direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Giovanni Kessler, durante l’audizione in Commissione Finanze alla Camera. 

 

GIOVEDI' 12

Giochi e politica - Gli apparecchi da intrattenimento forniranno le risorse necessarie per il taglio della pubblicità di giochi e scommesse, con un aumento del prelievo erariale unico (Preu), già dal 1 settembre 2018, dello 0,25 su slot machine e Vlt, portando le rispettive aliquote al 19,25% e al 6,25% della raccolta. E' quanto prevede la versione finale del decreto. 

Scommesse - Nei primi sei mesi del 2018 le scommesse sportive in agenzia hanno totalizzato una raccolta di 2,2 miliardi di euro: è il totale elaborato da Agipronews sui dati contenuti nel report diffuso dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli. 

 

VENERDI' 13

Giochi e politica - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il testo del decreto Dignità che contiene le norme sul divieto di pubblicità dei giochi. Il decreto entrerà in vigore con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale e dovrà essere convertito in legge dalle Camere entro 60 giorni, pena la sua decadenza. 

Giustizia e giochi - Il Tar Lazio ha respinto con decreto l’istanza cautelare presentata dai gestori slot contro l’ordinanza sindacale del Comune di Roma, entrata in vigore il 26 giugno che consente il funzionamento degli apparecchi solo dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 23.00

Giochi - «Nel settore finanziario, che appare in generale attento ai rischi, risultano maggiormente esposte alcune attività» tra cui il gioco. Lo ha rilevato il direttore Claudio Clemente, nella relazione che accompagna il Rapporto Annuale dell’Unità di Informazione Finanziaria del 2017.

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password