Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2018 alle ore 20:34

Attualità e Politica

19/02/2018 | 11:06

Gioco patologico, ricerca Istituto Quaeris: il 56% dei piemontesi boccia le iniziative della Regione

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Istituto Quaeris Regione Comune

ROMA - Il 56% dei piemontesi crede che le iniziative della Regione per contrastare il gioco patologico non siano utili, mentre oltre il 58% boccia quelle del Comune di Torino: è il risultato di un sondaggio commissionato dall'Istituto Milton Friedman e affidato all'istituto Quaeris, sulla percezione dei piemontesi in relazione alle campagne portate avanti dalle istituzioni per il contrasto del gioco patologico, come si legge su "La Stampa". Per gli intervistati vietare il gioco lecito porterebbe a un aumento di quello illecito (49,2%) e al gioco online (37,9%); solo il 6,5% ha risposto che porterebbe a una diminuzione del gioco. 


RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password