Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/11/2019 alle ore 20:35

Attualità e Politica

09/11/2019 | 11:15

Udienza preliminare “Galassia” a Reggio Calabria: otto imputati scelgono rito abbreviato, processo ordinario per undici persone

facebook twitter google pinterest
Udienza preliminare Galassia Reggio Calabria

ROMA - Ci sono anche Domenico Tegano e Danilo Iannì tra gli otto indagati nell’ambito dell’operazione “Galassia” che hanno scelto il rito abbreviato (con la riduzione di un terzo dell’eventuale pena) al termine dell’udienza preliminare che si è tenuta ieri al Tribunale di Reggio Calabria. Davanti al Gup Arianna Raffa, tre indagati hanno scelto il patteggiamento, mentre sono in attesa di definizione le posizioni di due indagati. Undici persone andranno a giudizio con il processo ordinario, secondo quanto riporta “La Gazzetta del Sud”. L'operazione era scattata circa un anno fa e aveva portato alla luce gli interessi di alcuni clan - non solo calabresi, ma anche siciliani e pugliesi - nel settore delle scommesse online. Le indagini della Procura di Reggio Calabria si sono concentrate intorno al clan Tegano: gli imputati dovranno rispondere di associazione a delinquere di stampo mafioso, esercizio abusivo di giochi e scommesse, evasione fiscale, truffa aggravata ai danni dello Stato, riciclaggio e auto-riciclaggio, concorrenza sleale. Tra le parti offese il superpentito Mario Gennaro, che aveva subito diversi attentati esplosivi da membri del clan malavitoso, il ministero dell’Economia e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password