Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/05/2018 alle ore 08:33

Attualità e Politica

15/03/2018 | 09:26

Casinò di Venezia: prima firma sul contratto, ma è guerra tra sindacati

facebook twitter google pinterest
casinò venezia contratto premi

ROMA - Arriva la prima firma sul nuovo contratto tra i dipendenti del casinò di Venezia, il Comune e l’azienda, ma solo con l’ok di tre sigle sindacali. È quanto si legge su “La Nuova di Venezia”, che riporta anche lo slittamento del referendum confermativo dell’intesa tra i lavoratori. Solo tre sindacati - Slc Cgil, Snalc Cisal e Rlc - hanno firmato il pre-accordo sul contratto collettivo aziendale, mentre hanno invece lasciato il tavolo di trattativa, rifiutando l’accordo, Fisascat Cisl, Uilcom Uil, Siam e Ugl Terziario. Tutto sarà comunque deciso dal referendum promosso tra i dipendenti; nel frattempo le sigle che non hanno aderito all’accordo chiederanno al Comune e all’azienda una riapertura delle trattative. Il nodo riguarda in particolare la questione dei premi: era stato previsto che, nel caso di vittoria nelle cause che molti dipendenti hanno promosso contro l’azienda per avere il premio maggiorato, solo il 10% della nuova premialità sarebbe stato riconosciuto a chi si era rivolto al giudice. La clausola inserita nel contratto, però, prevede che in caso di vittoria in Tribunale si ridiscuta tutta la redistribuzione dei premi, perché il doppio esborso sarebbe troppo oneroso per le casse dell’azienda. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi notizie slot scommesse

Giochi, la settimana in un clic

18/05/2018 | 15:46 LUNEDI' 14 MAGGIO Estero – La Corte Suprema, cancellando una legge federale del 1992, dà uno storico via libera alle scommesse sportive negli Stai Uniti. Si apre un mercato da 125 miliardi. Politica - Approvato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password