Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/12/2018 alle ore 11:33

Attualità e Politica

21/06/2018 | 12:25

Giochi, la proposta di Astro: “Più attenzione alla sicurezza del giocatore e alla formazione, ma gli operatori vanno coinvolti"

facebook twitter google pinterest
giochi astro

ROMA - Più informazione sul settore, preparazione specifica per gli operatori e prodotti sicuri per il giocatore. Sono alcuni degli interventi proposti dall’associazione di gestori Astro per il nuovo modello del mercato dei giochi. I cambiamenti normativi degli ultimi due anni, scrive l’associazione, sono ben lontani da «un quadro di regole certo e stabile nel tempo», vista la loro «loro numerosità e disomogeneità». Per questo Astro propone il coinvolgimento degli operatori per una serie di interventi volti ad armonizzare il settore, in particolare quello degli apparecchi, e a non penalizzare gli addetti ai lavori: in particolare, l’«organizzazione di seminari di informazione» per conoscere il modello di “gioco pubblico”, la «realizzazione di corsi di preparazione degli operatori sul fenomeno della dipendenza», la creazione di «codici di comportamento idonei ad assicurare la tutela del “decoro” urbano, sia dal punto di vista urbanistico che della compatibilità sociale», l’offerta di un prodotto «che garantisca sicurezza e tutela del giocatore» e la «revisione delle regole di distribuzione degli apparecchi sui territori comunali». L’associazione, infine, auspica anche la predisposizione di «un provvedimento sul numero di apparecchi installabile nelle diverse categorie di esercizi pubblici - il cosiddetto contingentamento - coerente con il numero complessivo di apparecchi stabilito dalla legge». LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password