Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/07/2018 alle ore 10:30

Attualità e Politica

26/06/2018 | 10:32

Giochi, Seccia (M5S Roma): “Stop a pubblicità dai cartelloni alla tv: il divieto sarà assoluto”

facebook twitter google pinterest
giochi seccia pubblicità azzardo divieto

ROMA - Il divieto di pubblicità dei giochi a cui sta lavorando il Governo «riguarderà tutto, dai cartelloni alla tv. Sarà come per il fumo: divieto assoluto». Lo ha confermato Sara Seccia, consigliere M5S di Roma Capitale, a margine di un convegno sulla dipendenza da gioco organizzato dall'Anci Lazio.
Per quanto riguarda l'accordo siglato da Governo ed enti locali in Conferenza Unificata «è rimasto lettera morta: i decreti attuativi, che dovevano arrivare ad ottobre, non sono mai stati emanati. Ora il Governo potrebbe riprendere in mano la questione per non sprecare il lavoro fatto - ad esempio, il dimezzamento dei punti gioco era una buona cosa, perché permetteva ai Comuni di distribuire meglio l'offerta sul territorio - oppure scegliere un approccio diverso», ha spiegato. «Bisogna mediare tra gli interessi legittimi degli imprenditori del settore e la tutela della salute dei cittadini», ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password