Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 20:33

Attualità e Politica

16/05/2018 | 14:00

Lotto, Consiglio di Giustizia siciliano: revoca della concessione può incidere su quella della rivendita di tabacchi

facebook twitter google pinterest
lotto concessione rivendita tar consiglio giustizia

ROMA - La revoca della concessione del lotto potrebbe comportare anche la revoca della rivendita di tabacchi. Il Consiglio di Giustizia Amministrativa della Sicilia sospende il giudizio sul caso sollevato dal titolare di una ricevitoria di Palermo, per il quale i Monopoli avevano disposto la revoca della concessione per la raccolta di gioco a causa del mancato versamento dei proventi. Il Tar palermitano si era già espresso sulla questione, accogliendo il ricorso dell’esercente «sul fondamentale rilievo che non si possa estendere espressamente alle concessioni delle rivendite di generi di monopolio le vicende relative alle concessioni del gioco del lotto». Tuttavia, si legge nell’ordinanza del Consiglio, la vicenda merita un ulteriore approfondimento, visto che «l’amministrazione ha rappresentato il venir meno del rapporto fiduciario», circostanza che potrebbe incidere sul provvedimento impugnato. Tale riscontro, infatti «costituisce un elemento fondante della situazione sostanziale posta alla base del provvedimento impugnato, ed è quindi suscettibile di assumere una portata vincolante». Il giudizio in secondo grado è stato dunque sospeso in attesa del merito davanti al Tar Palermo. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password