Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2018 alle ore 18:03

Attualità e Politica

09/04/2018 | 15:22

Lotto, Tar Lombardia: proventi versati in ritardo? Chiude anche la tabaccheria

facebook twitter google pinterest
lotto tar lombardia giochi

ROMA - Non è possibile gestire una tabaccheria se si è stati sanzionati per un’altra attività che fa capo ai Monopoli di Stato. Lo conferma il Tar Lombardia nella sentenza che respinge il ricorso del titolare di una ricevitoria di Suzzara, in provincia di Mantova, a cui l’Amministrazione aveva revocato la gestione della rivendita. Il provvedimento era stato preso in seguito a ritardi nel pagamento di undici versamenti e un mancato versamento dei proventi. Per il Tar «appare evidente che le indicate mancanze siano oggettivamente sufficienti a sostenere il provvedimento impugnato». Le ripetute infrazioni, concludono i giudici, rientrano nei casi previsti dalla legge in cui non è consentito «l’affidamento della gestione di una rivendita a chi sia stato rimosso da altre mansioni inerenti a rapporti con l’amministrazione dei monopoli di Stato». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password