Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 13:56

Attualità e Politica

06/07/2019 | 16:53

Maggiore (Agenzia Entrate): "Lotteria degli scontrini per incentivare pagamenti tracciati e sfidare l'evasione"

facebook twitter google pinterest
maggiore direttore agenzia entrate lotteria scontrini

ROMA - La lotteria degli scontrini «partirà nel gennaio 2020». Lo ha confermato il direttore dell'Agenzia delle Entrate, Antonino Maggiore, in un'intervista al Corriere della Sera. «La gestiremo noi con l’Agenzia delle Dogane. Per gli scontrini sopra 1 euro basterà fornire il codice fiscale e si parteciperà a un’estrazione con premi allettanti. Puntiamo sul conflitto d’interessi e sulla passione degli italiani per l’alea», ha spiegato Maggiore. Una vera e propria sfida all'evasione, per «incentivare i pagamenti tracciati». Chi pagherà con la carta di credito, ha specificato ancora Maggiore, «avrà un 20% di probabilità in più di vincere la lotteria».
La lotteria degli scontrini rilanciata dal decreto fiscale di fine 2018, entrerà in vigore il 1 gennaio 2020 e prevede estrazioni mensili con premi fino a 10mila euro e un'estrazione finale annuale con maxi-premio da un milione di euro. La "giocata" minima sarà di un euro e ogni 10 centesimi daranno diritto a un biglietto virtuale. Le chance di vincita potrebbero aumentare del 20% se l'acquisto per quale si richiede lo scontrino avviene con moneta elettronica. 

SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password