Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2018 alle ore 19:05

Attualità e Politica

11/05/2018 | 16:06

Scommesse: aprile da record per Betaland

facebook twitter google pinterest
scommesse aprile record betaland

ROMA - Ancora risultati positivi per OIA Services LTD, titolare del marchio Betaland, nel mese di aprile. I dati resi noti dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli certificano la crescita della società concessionaria, ormai stabilmente nella top ten di tutti i principali giochi online ed al sesto posto sulla spese per scommesse sportive nel canale telematico. Un risultato importante - si legge in una nota - per una società che ha percorso senza compromessi sin dall'avvio della sanatoria nel febbraio 2015 la strada della legalità dell'offerta di gioco in Italia. «Guardiamo con soddisfazione a questi risultati, che sono frutto del nostro lavoro e dell attenzione minuziosa che dedichiamo a tutti gli elementi del business. Questo è il nostro caso: massima cura a tutti gli aspetti, da quelli più tecnici a quelli commerciali e dell'affidabilità del nostro network, a quelli organizzativi interni, senza mai dimenticare la totale compliance a tutte le normative vigenti. Infatti, solo la più totale legalità paga e consente di generare valore», ha commentato soddisfatto Michele Sprovieri, General Manager di OIA Services LTD. 

«Abbiamo fatto uno sforzo straordinario per il miglioramento dell'offerta di gioco che ci sta premiando con risultati di crescita di GGR su casino games, poker e skill games a seguito delle integrazioni e migliorie fatte: 10 terze parti integrate in 9 mesi e una piattaforma frontend interamente sviluppata in-house. - ha aggiunto - Ovviamente grande soddisfazione per aver superato ad aprile il 6% di quota di mercato sul GGR delle scommesse sportive online, a conferma della bontà dell'investimento fatto a livello di trading, gestione del rischio e profilazione dei clienti che ci consente un ottimo equilibrio tra attrattività delle quote e payout finale. Ma, come ripeto sempre, siamo solo all'inizio: abbiamo meno di 2 anni di operatività sull'online e c'è ancora molto da fare. Il nostro è un Tour, e non è l'esito, anche se molto positivo, di una singola tappa che determina la storia».

L'offerta di gioco ed il livello di servizio al cliente di OIA Services LTD sta ricevendo crescente apprezzamento dal mercato e dagli operatori che la osservano. «E' vero - ha concluso Sprovieri - E per questa ragione abbiamo scelto di creare una partnership con una società per poter offrire soluzioni B2B, ovviamente non gestite direttamente. I primi riscontri sono stati molto positivi. E' presto per parlare di una vera e propria linea di business anche se le richieste sono importanti e  coprono anche l'estero, dove stiamo esplorando diverse opzioni per una nostra presenza diretta o attraverso altri soggetti, sempre comunque nel pieno rispetto dei quadri regolatori nazionali».


RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password