Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/08/2019 alle ore 10:32

Attualità e Politica

08/08/2019 | 15:32

Operazione "Galassia", SKS365: "Ristrutturazione e cambio di management già effettuati, chiederemo risarcimento a vecchi proprietari"

facebook twitter google pinterest
sks365 operazione galassia

ROMA - SKS365 «ha intrapreso una profonda ristrutturazione» dopo l'acquisizione da parte del fondo Ramphastos, sostituendo «il precedente management con professionisti di alto profilo», e nominando di recente «un Organismo di Vigilanza indipendente». È quanto precisa la società dopo l'arresto in Montenegro di Ivana Ivanovic, ex manager dell'azienda, nell'ambito dell'operazione "Galassia". «Durante questa fase di turnaround - si legge - alcuni centri scommesse sono stati chiusi e la Società continua a segnalare alle autorità competenti ogni operazione sospetta. SKS365 ha deciso pertanto di costituirsi come parte lesa rispetto ai fatti riportati - conclude la società - presentando ai precedenti proprietari una richiesta di risarcimento e riservandosi il diritto di intraprendere qualsiasi ulteriore azione finalizzata a proteggere il proprio interesse, quello dei suoi investitori e delle altre parti interessate». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password