Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/11/2018 alle ore 20:31

Attualità e Politica

14/05/2018 | 12:21

Giochi, Tar Bolzano sospende chiusura di una sala scommesse: “Rischio licenziamento per i dipendenti”

facebook twitter google pinterest
tar bolzano scommesse licenza

ROMA - È stata sospesa dal Tar Bolzano la chiusura di una sala scommesse di Merano, nei confronti della quale il Questore ha disposto la decadenza dell’autorizzazione. È quanto si legge nel decreto urgente con il quale i giudici amministrativi hanno accolto la domanda cautelare della società titolare della sala. Per i giudici sussiste «l’estrema urgenza di prevenire effetti irreversibili e irreparabili (in particolari in relazione al possibile licenziamento di dipendenti)». Nel ricorso viene impugnato anche «l’elenco trasmesso dal Comune di Merano alla Provincia Autonoma di Bolzano menzionato nel provvedimento di decadenza impugnato». La camera di consiglio sul caso è stata fissata il 12 giugno. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

esports uefa

eSports: a marzo al via la eChampions League della Uefa

13/11/2018 | 16:59 ROMA - Dopo la MotoGp, la Formula 1 e il Mondiale per club, c'è un'altra competizione che presta il suo nome agli eSports, i tornei per videogamer professionisti. Nel 2019 prenderà il via la eChampions League,...

casinò saint vincent concordato preventivo

Casinò Saint-Vincent, via libera a concordato preventivo

13/11/2018 | 16:46 ROMA - Il Tribunale di Aosta ha dato il via libera alla procedura di concordato preventivo per la Casinò de la Vallée spa, società che gestisce la casa da gioco valdostana. I giudici - riporta “La Repubblica”...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password