Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/07/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

28/04/2021 | 15:51

Giochi, Adm: in Friuli scoperti cinque "totem" in un'associazione dilettantistica, sanzioni per oltre 1 milione di euro

facebook twitter pinterest
giochi adm friuli totem

ROMA - I funzionari dell'Agenzia Dogane e Monopoli del Friuli Venezia Giuli hanno accertato
l’evasione dell’imposta unica da parte di un’associazione sportiva dilettantistica che, anziché promuovere attività sportive, offriva la possibilità di giocare illegalmente attraverso l’utilizzo di cinque apparecchi elettroni cosiddetti “totem”, ovvero personal computer collegati via internet su piattaforme estere al di fuori della rete statale di gioco legale.
All’Associazione, si legge in una nota Adm, è stato notificato un avviso di accertamento pari a circa 450mila euro per evasione dell'imposta unica, ai quali vanno aggiunti oltre 530mila euro per sanzioni e gli interessi di legge, per un totale complessivo superiore a 1 milione di euro.
I risultati dell’attività di verifica sono stati segnalati all’Ufficio delle Entrate competente, in quanto l’ammontare delle giocate effettuate illegalmente ricostruite dall’Ufficio, pari a 7,37 milioni euro, costituisce base imponibile da sottoporre a tassazione ai fini delle imposte dirette.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password