Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/10/2022 alle ore 08:52

Attualità e Politica

17/01/2022 | 10:06

Legge delega sui giochi, la prima bozza del Mef: in arrivo regole nazionali su orari e distanze da punti sensibili, ai Comuni il parere vincolante sulle autorizzazioni e una parte del gettito fiscale

facebook twitter pinterest
Legge delega giochi bozza del Mef gettito fiscale

ROMA - La differente normativa nazionale e regionale sta rendendo sempre più complicata la gestione del settore giochi. Gli operatori chiedono chiarezza, le regioni e i comuni strumenti efficaci per controllare l’offerta. Il Mef propone una discussione allargata a regioni e comuni e misure condivise.

PIANO DI DISTRIBUZIONE CON GLI ENTI LOCALI – Nella bozza, è prevista l’introduzione “di regole trasparenti e uniformi nell'intero territorio nazionale in materia di titoli abilitativi all'esercizio dell'offerta di gioco, di autorizzazioni e di controlli”. I comuni disporranno di “forme vincolanti” di partecipazione al procedimento di autorizzazione e di pianificazione, che tenga conto di “parametri di distanza da luoghi sensibili” validi per l'intero territorio nazionale, della dislocazione locale di sale da gioco e di punti di vendita in cui si esercita come attività principale l'offerta di scommesse su eventi sportivi e non sportivi, nonché in materia di installazione di slot machines e videolotteries. Allo Stato rimane la riserva della definizione delle regole necessarie per esigenze di ordine e sicurezza pubblica, assicurando la salvaguardia delle discipline regolatorie nel frattempo emanate a livello locale che risultino coerenti con i princìpi delle norme.  Regioni e comuni avranno forme di “compartecipazione al gettito”, inoltre una percentuale delle sanzioni amministrative riscosse in base ai controlli effettuati dalla polizia locale saranno destinate al Comune di riferimento.  
NT/Agipro

Foto Credits Flickr Images Money CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password