Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2021 alle ore 10:57

Attualità e Politica

05/10/2021 | 12:45

NaDef 2021, la Corte dei Conti in Parlamento: "Riordino giochi è elemento centrale"

facebook twitter pinterest
NaDef 2021 Corte Conti Parlamento Riordino giochi

ROMA - «Il miglioramento atteso nel quadro economico e le buone prospettive di crescita del Pil si riflettono conseguentemente negli interventi di carattere tributario previsti nella NaDEF 2021» e, tra gli elementi «centrali della strategia delineata nel Documento», ci sono anche «l’attuazione delle deleghe per la riforma fiscale, per la riforma della giustizia tributaria e per il riordino del settore dei giochi». Lo rileva la Corte dei Conti, in audizione nelle Commissioni Bilancio di Camera e Senato sulla Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza 2021. Quanto alla riforma fiscale, evidenzia la Corte dei Conti, «sono ben note le criticità dell’attuale sistema e segnatamente dell’Irpef, che si caratterizza per eccessiva complessità, per insufficiente equità e per abnormi livelli di evasione in determinati settori».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password