Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 20:33

Aziende

25/05/2022 | 13:05

Snaitech Sustainability Week, le risorse umane e l’inclusione come valori fondamentali per lo sviluppo aziendale sostenibile

facebook twitter pinterest
Snaitech Sustainability Week le risorse umane e l’inclusione come valori fondamentali per lo sviluppo aziendale sostenibile

ROMA - Nel Bilancio di Sostenibilità 2021 di Snaitech, presentato nel corso della Snaitech Sustainability Week, un driver fondamentale è rappresentato dalle Persone: «Un pilastro della nostra identità», secondo l’Ad Fabio Schiavolin. «Donne e uomini di straordinario valore umano e professionale che insieme formano una squadra imbattibile. E, con loro, le persone che compongono la rete, i consumatori finali, tutti i nostri stakeholder, verso i quali abbiamo una responsabilità». Quello dell’inclusione è uno degli aspetti su cui Snaitech fonda la propria mission, in tema di sviluppo aziendale sostenibile: «Abbiamo avviato importanti partnership con Valore D e Parks – Liberi e Uguali – ha sottolineato Schiavolin – associazioni impegnate per promuovere all’interno delle aziende i valori dell’inclusione, del rispetto della persona e delle diversità».

Altri due concetti chiave sono quelli di pari opportunità e formazione: «Nella nostra azienda il 48% dei dipendenti sono donne (su un totale di 899 dipendenti, ndr), componente che ha permesso a Snaitech di disporre gruppi nei quali la diversità è una forza e un grande potenziale. Abbiamo poi incrementato del 56% le ore dedicate alla formazione, attività per noi fondamentale per la crescita e lo sviluppo del capitale umano». Infine, la salvaguardia e la tutela delle persone, tema diventato ancora più importante in seguito all’emergenza sanitaria. Nel biennio 2020-21 Snaitech ha investito quasi 2 milioni di euro per sistemi di prevenzione e protezione, un’attività diretta non solo ai dipendenti ma anche alla rete di negozi e corner e ai clienti. Un supporto concreto, per garantire la sicurezza sia degli operatori che dei clienti, che è consistito nella messa a disposizione di materiali per la sicurezza degli ambienti quali paratie protettive in plexiglass, gel igienizzante e dispenser, strisce adesive per il distanziamento, cartelli multilingua sulle norme corrette anti COVID-19, manuale con linee guida per la riapertura.

RED/Agipro

Foto Credits Piqsels CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password