Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 20:42

Estero

04/02/2021 | 17:14

Casinò, Corea del Sud: vendite di Paradise Co in calo del 61,8% a gennaio

facebook twitter pinterest
 Casinò Corea del Sud: vendite di Paradise Co in calo del 61 8 a gennaio

ROMA - Paradise Co ha visto le vendite dei casinò diminuire del 61,8% su base annua a gennaio, raggiungendo 24,5 milioni di dollari. Anche le entrate sono in calo, ma del 36,2% rispetto a dicembre 2020, quando erano diminuite del 40%. Le entrate sono state influenzate dalle rinnovate misure di contenimento del Covid-19 in Corea del Sud dalla fine di novembre. Il paese ha esteso il suo secondo livello di allerta più alto fino al 14 febbraio. Paradise Co, che gestisce Paradise City Casino, il più grande casinò per soli stranieri della Corea, ha chiuso il casinò Paradise Walkerhill a Seul a metà dicembre, ma ha tenuto aperte le altre proprietà. Paradise Co detiene il controllo anche di Busan Casino e Jeju Grand. FT/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Usa MLS: PointsBet nuovo partner esclusivo dell’Austin FC

Usa, MLS: PointsBet nuovo partner esclusivo dell’Austin FC

17/09/2021 | 18:18 ROMA - PointsBet Texas LLC ha stipulato un accordo esclusivo con la società di Major League Soccer Austin FC, diventando così il partner per le scommesse sportive del club. Attraverso questo accordo, il bookmaker australiano,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password