Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2021 alle ore 21:20

Estero

28/12/2020 | 10:28

Lotta al match fixing, Tennis Integrity Unit: sette anni di squalifica per Temur Ismailov

facebook twitter google pinterest
 Lotta al match fixing Tennis Integrity Unit: sette anni di squalifica per Temur Ismailov

ROMA - La Tennis Integrity Unit (TIU) ha squalificato per sette anni e multato di 12mila dollari il tennista Temur Ismailov per aver violato le regole del Tennis Anti-Corruption Program (TACP) in tre occasioni essendo complice di partite truccate. Il tennista di 25 anni dell’Uzbekistan, durante l’audizione, ha ammesso di essere stato coinvolto in partite truccate in tre diverse occasioni, nel 2014, 2015 e 2019. Ma Ismailov non è l'unico giocatore a cui è stato assegnato un divieto. Qualche giorno prima la TIU ha emanato un provvedimento di sospensione di tre anni e una multa di 3mila dollari all'egiziano Mostafa Hatem, anche lui a causa della violazione delle regole del Programma anticorruzione del tennis. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

michigan netent giochi online

Michigan: NetEnt entra nel mercato online dello stato

26/01/2021 | 14:13 ROMA - NetEnt amplia la sua offerta negli Stati Uniti entrando nel mercato dei giochi online in Michigan. Nello stato americano, scommesse sportive online e giochi da casinò sono partiti lo scorso 22 gennaio, dopo che il Michigan...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password