Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2021 alle ore 21:08

Estero

20/01/2021 | 12:40

Macao, i casinò concedono bonus ai dipendenti

facebook twitter pinterest
 Macao i casinò concedono bonus ai dipendenti

ROMA - Dopo un anno difficile per l'industria del gioco, stante l’emergenza sanitaria per il Covid-19, tre dei più grandi casinò di Macao hanno annunciato l’erogazione di alcuni bonus per i propri dipendenti a fronte di riconoscimento per gli sforzi profusi. Wynn Macau emetterà un bonus equiparabile ad un mese di stipendio lordo, che sarà così suddiviso: il 70% in contanti e il 30% con carte di consumo del Macau Pass dei dipendenti, parte del programma di Wynn a sostegno delle piccole e medie imprese di Macao. «Il pagamento combinato consentirà ai membri del team di Wynn di continuare a supportare le numerose piccole ed essenziali attività locali della nostra comunità, che hanno avuto difficoltà negli ultimi 12 mesi» hanno fatto sapere dalla società. MGM China, invece, pagherà l'equivalente di un mese di stipendio a tutti i dipendenti non dirigenti. L'importo verrà pagato, in contanti, in due rate a gennaio e febbraio. Melco, dal canto suo, elargirà invece bonus annuali ai dipendenti non dirigenti, pari allo stipendio di un mese. FT/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Lotterie Cina: vendite gennaio

Lotterie, Cina: vendite in aumento del 31,4% a gennaio

02/03/2021 | 16:55 ROMA - Le vendite della lotteria cinese hanno registrato un aumento del 31,4% allo stesso periodo dell'anno scorso, con entrate totali per 35,76 miliardi di yuan (circa 4,59 miliardi di euro). Un buon risultato, considerando il...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password