Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 20:24

Estero

24/02/2020 | 17:56

Albania, blitz della polizia nei centri di scommesse illegali: 115 arrestati

facebook twitter google pinterest
Albania gioco illegale

ROMA - La polizia albanese ha ricevuto, negli ultimi tempi, numerose denunce e così la procura ha dato il via a un'operazione ad ampio raggio contro le scommesse illegali alla fine della scorsa settimana. Il blitz ha visto l’arresto di 115 persone, secondo quanto riportato dall’emittente televisiva Top-Channel.

La polizia ha sequestrato ingenti somme di denaro, computer, armi, telefoni cellulari e altri accessori utilizzati per mettere in atto attività criminali. Il raid è avvenuto nel corso di una partita di Europa League quando i punti di scommesse illegali erano operativi a Tirana, Durazzo, Elbasan, Fier, Berat, Korça, Lezha e Shkodra.

Il gioco illegale in Albania è aumentato quando, alla fine del 2018, venne deciso di chiudere i 4.300 negozi di scommesse legalizzate. Da quel momento le autorità hanno iniziato una lunga opera di contrasto al gioco illegale. 

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password