Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 20:42

Estero

01/09/2021 | 18:30

Antiriciclaggio, la Gambling Commission multa una sussidiaria di Rank per violazioni della normativa

facebook twitter pinterest
Antiriciclaggio Gambling Commission Rank

ROMA - La Gambling Commission ha multato per 5,8 milioni di sterline la sussidiaria di Rank, Daub Alderney, dopo che un'indagine ha portato alla luce alcune carenze in materia di responsabilità sociale e antiriciclaggio.
Daub Alderney, acquisita da Rank Group nell'ottobre 2019, non disponeva di misure adeguate per rilevare o prevenire il gioco problematico tra gennaio 2019 e marzo 2020. L'indagine ha anche mostrato pesanti carenze in materia di riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. All'operatore è stato emesso un avvertimento formale. «Ogni operatore deve sapere che continueremo a intraprendere azioni decise contro coloro che non riescono a innalzare gli standard», ha detto Helen Venn, direttrice esecutiva della Gambling Commission. Daub Alderney aveva già ricevuto una multa di 7,1 milioni di sterline nel 2018 quando una valutazione aziendale ha rilevato che l'operatore «non metteva in atto un'adeguata valutazione del rischio».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Usa MLS: PointsBet nuovo partner esclusivo dell’Austin FC

Usa, MLS: PointsBet nuovo partner esclusivo dell’Austin FC

17/09/2021 | 18:18 ROMA - PointsBet Texas LLC ha stipulato un accordo esclusivo con la società di Major League Soccer Austin FC, diventando così il partner per le scommesse sportive del club. Attraverso questo accordo, il bookmaker australiano,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password