Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2022 alle ore 20:37

Estero

29/03/2022 | 09:23

Argentina, gli ippodromi di Buenos Aires sono autorizzati a concedere licenze di scommesse

facebook twitter pinterest
Argentina ippodromi Buenos Aires licenze scommesse

ROMA - Gli ippodromi della città e della provincia di Buenos Aires potranno concedere licenze per le scommesse, previa autorizzazione delle autorità di regolamentazione regionali. La novità è stata confermata dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale di un nuovo aggiornamento sul regolamento delle agenzie ippiche provinciali dell'Istituto provinciale delle lotterie e dei casinò (IPLyC). Di conseguenza, si legge su Sbc News, gli ippodromi di La Plata e San Isidro, due delle più importanti strutture in Argentina, saranno in grado di distribuire licenze per le scommesse, che saranno valide per 10 anni, coprendo le corse di cavalli e altri tipi di giochi relativi agli ippodromi.
Gli ippodromi avranno il pieno controllo del processo di offerta e dell'eventuale sospensione delle licenze in caso di infrazioni, mentre diritti e obblighi degli operatori saranno chiariti successivamente. L'IPlyC e i due ippodromi saranno anche responsabili della supervisione e della documentazione delle agenzie ippiche e della trasparenza del settore, mentre sono state stabilite misure preventive e sanzioni.
MSC/Agipro

Foto Credits Pekka Salonen CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password