Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/10/2022 alle ore 20:44

Estero

01/07/2021 | 18:05

Stati Uniti, Nevada: crescono le entrate dei casinò, a maggio toccata quota 1,23 miliardi di dollari

facebook twitter pinterest
Aumentano le entrate nei casinò del Nevada grazie alle minori restrizioni per il Covid

ROMA - Le entrate totali derivanti dal gioco nel mese di maggio, nello stato del Nevada, sono state pari a 1,23 miliardi di dollari. A renderlo noto è il Nevada Gaming Control Board. Oltre ad aumentare rispetto al mese precedente, questa cifra segna anche un notevole miglioramento rispetto al totale di 5,8 milioni di dollari di maggio 2020, periodo però in cui i casinò erano chiusi dalla pandemia.

Le entrate di maggio provengono principalmente dalle slot machine, con un totale di 840,9 milioni di dollari del totale e un aumento del 6,5% rispetto ad aprile mentre i giochi da tavolo hanno visto le entrate aumentare del 59,1% rispetto al mese precedente beneficiando di una maggiore capacità del casinò e più spazi ai tavoli da gioco. Questa crescita è dovuta in gran parte ai giochi da tavolo, che hanno visto le entrate crescere dai 29,4 milioni di dollari di aprile ai 108,4 di maggio, mentre le entrate della roulette sono cresciute del 41,1% per un totale di 99,0 milioni.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Nevada incassi agosto

Giochi, Nevada: incassi per 1,21 miliardi di dollari ad agosto

04/10/2022 | 19:00 ROMA - Il Nevada ha incassato 1,21 miliardi di dollari di entrate dal gioco ad agosto: secondo il Nevada Gaming Control Board, si tratta di un calo dell'8% rispetto a luglio, quando sono stati incassati 1,31 miliardi. Si tratta...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password