Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2018 alle ore 09:47

Estero

20/11/2017 | 16:16

Australia, Tatts - Tabcorp: dalla Corte Federale via libera alla fusione

facebook twitter google pinterest
Australia Tatts Tabcorp

ROMA - Il progetto di fusione tra Tatts e Tabcorp, i due principali operatori di gioco in Australia, riprende vita: la Corte Federale australiana ha ritenuto le contro osservazioni presentate dalle due aziende sufficienti a chiarire i dubbi avanzati dall’Antritust del Paese. “Il tribunale ritiene che la proposta di fusione possa comportare dei sostanziali benefici pubblici”, scrive nella sentenza il giudice federale John Middleton.

Le due aziende potrebbero a breve dare vita a un nuovo gruppo dal valore di 7,9 miliardi di euro, Tatts è la più antica società nel settore lotterie in Australia - è stata fondata 135 anni fa -  mentre Tabscorp è il maggior operatore nazionale nel settore scommesse. Insieme controllerebbero circa i due terzi del settore giochi in Australia, un mercato circa 2,4 miliardi di euro. PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password