Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/02/2019 alle ore 09:45

Estero

30/08/2018 | 12:06

Australia, stop alla pubblicità di scommesse anche su eventi trasmessi online

facebook twitter google pinterest
Australia

ROMA - Lo stop alle pubblicità di giochi e scommesse durante gli eventi sportivi sarà esteso anche alle trasmissioni in streaming su internet: è quanto ha deciso il Governo federale in Australia, con il divieto che già oggi è in vigore per gli altri mezzi di comunicazione tradizionali, come radio e tv. Il blocco delle pubblicità sarà valido da cinque minuti dall’inizio e fino a cinque minuti dopo la fine dei programmi. L’applicazione del divieto riguarderà praticamente quasi tutta la giornata, visto che sarà attivo dalle 5 del mattino alle 8.30 della sera, anche se in questo modo, a causa del fuso orario, risulterebbero tagliati fuori gli eventi sportivi che si svolgono in Europa. Il provvedimento, inoltre, conferisce all’Australian Communications and Media Authority il potere di fissare nuovi standard per i messaggi pubblicitari in TV. PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Uk terminali fobts

Uk, taglio alle puntate dei terminali: primi test a marzo

15/02/2019 | 13:25 ROMA - Gli operatori britannici testeranno dal prossimo mese di marzo le modifiche per i terminali scommessa, che dal primo aprile dovranno obbligatoriamente avere un tetto massimo alle puntate a 2 sterline. Attualmente è consentito...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password