Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/09/2020 alle ore 14:15

Estero

20/08/2020 | 14:41

Brasile, la Banca Nazionale e il ministero dell'Economia responsabili del lancio delle scommesse

facebook twitter google pinterest
Brasile Banca Nazionale ministero Economia scommesse

ROMA - La legalizzazione delle scommesse sportive in Brasile ha compiuto un importante passo avanti questa settimana, con l'individuazione delle agenzie governative che dovranno supervisionare il lancio delle scommesse sportive a quota fissa. Con un decreto, il presidente Jair Bolsonaro ha individuato la Banca nazionale per lo sviluppo economico e sociale (BNDES) e il Ministero dell'Economia come responsabili della realizzazione della legislazione sulle scommesse sportive, approvata dall'ex presidente del Brasile nel dicembre 2018.
Il decreto include le scommesse sportive nell'Investment Partnership Program (PPI) del Paese che consentirà agli operatori privati ??di offrire scommesse ai cittadini brasilani. Il BNDES sarà responsabile dell'«esecuzione e del monitoraggio del processo di privatizzazione», mentre il Ministero dell'Economia sarà responsabile del «coordinamento e monitoraggio della privatizzazione, nonché dell'approvazione dei progetti necessari per la privatizzazione di cui sopra». Il Segretario del Ministero per le politiche pubbliche, la pianificazione, l'energia e la lotteria (SECAP) gestirà l'elaborazione di regolamenti specifici sulle scommesse. All'inizio di quest'anno, il SECAP ha dichiarato che prevede di autorizzare non più di 30 licenze di scommesse, circa la metà del numero originariamente ipotizzato. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password