Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/07/2021 alle ore 20:49

Estero

26/03/2021 | 15:40

Canada: passi avanti del decreto legge sulle scommesse sportive in "singola". Esclusa l'ippica

facebook twitter pinterest
Canada: passi avanti del decreto legge sulle scommesse sportive in singola. Esclusa l'ippica

ROMA - Il Comitato permanente per la giustizia e i diritti umani del Senato del Canada ha approvato il disegno di legge che legalizza le scommesse sportive sul singolo evento, ad eccezione di quelle ippiche. Il comitato, come riporta Focus Gaming News, ha infatti introdotto un emendamento che proibisce agli operatori di offrire quote fisse sulle corse dei cavalli. L'approvazione è stata applaudita da Jim Lwason, Ceo di Woobine Entertainment (gruppo che gestisce due ippodromi nell'Ontario), che ha ringraziato il comitato per aver "protetto il settore dalle conseguenze derivanti dalla legalizzazione delle scommesse sportive".

Le scommesse sull'ippica sono infatti gestite col sistema pari-mutuel, che non viene toccato dalla nuova legge, una decisione spiegata dal parlamentare Vance Badawey con la necessità di "proteggere una fonte di entrate su cui si reggono oltre 50.000 posti di lavoro in Canada". Il provvedimento deve ancora passare per una terza lettura alla Camera prima di approdare in Senato, cosa che dovrebbe avvenire il 12 aprile ma ci sono timori riguardanti il rischio di scioglimento delle camere. "Se dovesse succedere dovremmo ricominciare tutto da capo", ha affermato Kevin Waugh, il parlamentare che ha proposto la legge.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password