Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2020 alle ore 19:00

Estero

10/08/2020 | 16:30

Casinò, Caesars-Eldorado: perdite per 1,17 miliardi di dollari nel primo semestre 2020

facebook twitter google pinterest
Casinò Caesars Eldorado primo semestre 2020

ROMA - Caesars Entertainment Inc. - la società che riunisce Caesars Entertainment Corporation e Eldorado Resorts, dopo la fusione - ha riportato una perdita netta di 1,17 miliardi di dollari per la prima metà dell'anno. Eldorado Resorts ha completato l'acquisizione delle attività di Caesars Entertainment Corporation poco dopo la fine del primo semestre, con un accordo del valore di 17,3 miliardi di dollari che ha portato a un porfolio complessivo di oltre 55 casinò in tutto il mondo.
Secondo i dati della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, i ricavi combinati per le due attività nei sei mesi fino al 30 giugno ammontavano a 2,79 miliardi di dollari, in calo del 50,3% rispetto ai 5,61 miliardi nello stesso periodo dello scorso anno, a causa dell'impatto delle chiusure imposte dalla pandemia di coronavirus. 
Come tutti gli altri operatori di casinò negli Stati Uniti, Caesars ed Eldorado sono stati costretti a chiudere le loro sedi da metà marzo, in linea con le norme statali per combattere la diffusione del Covid-19 e non hanno riaperto fino a fine maggio o inizio giugno. Di conseguenza, i ricavi combinati delle strutture di Las Vegas sono diminuiti del 52,4% su base annua a 931 milioni di dollari.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password