Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2022 alle ore 18:30

Estero

04/07/2022 | 19:00

Casinò, Macao: calo del 62% delle entrate a giugno

facebook twitter pinterest
Casinò Macao entrate giugno

ROMA - A giugno, le entrate lorde di gioco dei casinò di Macao sono state pari a 2,47 miliardi di patacas (800,6 milioni di dollari), in calo del 62% rispetto ai 6,53 miliardi di giugno 2021. Secondo il Gaming Inspection and Coordination Bureau (DICJ), il calo fa parte di una più ampia tendenza alla perdita delle entrate di gioco per la regione, con un calo del 68% sia per aprile che per maggio 2022, attribuito in parte a una diminuzione dei viaggi transfrontalieri e interprovinciali dalla Cina continentale.
Attualmente a Macao i casi di Covid-19 sono in risalita: il governo e l'Health Bureau hanno imposto diverse restrizioni, nel tentativo di frenare l'ulteriore diffusione della malattia, chiudendo attività locali come ristoranti, cinema, parrucchieri e discoteche ed effettuando test in tutta la città.
I casinò sono stati autorizzati a rimanere aperti, ma sono soggetti a rigorose misure di prevenzione, e lo scorso 26 giugno il DICJ ha raccomandato ai casinò della città di ridurre il numero del personale operativo per aiutare a ridurre la trasmissione di malattie.
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Marco Verch CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password